Strumenti Utente

Strumenti Sito


scuole:viaroma298_guidonia

Istituto: IIS "E. Majorana - L. Pisano" in Via Roma 298 di Guidonia

Link: Link alla pagina dell'istituto


Il tag dell'istituto è: viaroma298_guidonia

Discipline scientifiche a cui ha aderito l'istituto:

FISICA

fisica.jpg

STRUMENTI DISPONIBILI

ESPERIENZE POSSIBILI

Esperienza Materia

BOTANICA

L’Istituto
L’Istituto di Istruzione Superiore di via Roma 298 si trova nel comune di Guidonia Montecelio e dista circa 20 km da Roma. E’ costituito da un Polo liceale e uno tecnico. Il primo comprende un liceo scientifico e linguistico, intitolato a Ettore Majorana e situato in via Roma 298, e un liceo delle scienze umane, precedentemente sezione staccata del Liceo Isabella D’Este di Tivoli, situato in piazza Barbieri. Il secondo è costituito dall’ex Istituto Tecnico “L. Pisano”, con indirizzi di Amministrazione Finanza Marketing, Costruzioni Ambiente e Territorio, Turismo.

ingresso della scuola

Localizzazione
Il Liceo risulta inserito in un contesto territoriale e sociale piuttosto disomogeneo. Il Comune di Guidonia Montecelio, in particolare, è infatti piuttosto recente e caratterizzato da numerosi centri abitati sorti tutti, con l’eccezione di Montecelio, di antichissime origini, in pochi decenni (Villanova, La Botte, Villalba, Collefiorito, Albuccione, Setteville, Setteville nord, Marco Simone, Colleverde) e, talvolta, in maniera del tutto caotica e incontrollata. L’elevata urbanizzazione dell’intero territorio comunale, accentuata dai flussi migratori avvenuti negli ultimi anni, ha portato Guidonia Montecelio a divenire il terzo comune del Lazio per numero di abitanti. Tale territorio, che insieme a quelli dei comuni limitrofi di Tivoli, Sant’Angelo Romano, Marcellina e Palombara costituisce il bacino d’utenza dell’Istituto, è dotato di scarsi servizi. Sono rari i centri di aggregazione e formazione per i giovani mentre, d’altra parte, la vicinanza a Roma e la provenienza di utenti dalla zona a ridosso della capitale costituiscono un potenziale di arricchimento culturale. In un contesto così connotato la scuola aspira a diventare sempre più uno dei principali centri culturali propulsivi, profondamente radicato nella realtà locale e, al contempo, punto di riferimento per l’intera comunità. In una situazione così connotata le attività di PCTO, pur comportando per gli operatori scolastici e per gli alunni un notevole dispendio di tempo ed energia, possono acquistare connotati di positività portando ad un più diretto legame della scuola con le realtà culturali e produttive del territorio, quali ad es. musei, aree protette, imprese ed industrie. La sede centrale dell’I.I.S. ospita i licei scientifico e linguistico, è strutturata su tre piani ed è dotata di ampie aule, ascensore, sala professori, uffici amministrativi, segreteria, laboratori (informatica, multimediale, fisica, chimica e scienze naturali, linguistico, disegno, audiovisivi), campo sportivo esterno polivalente, biblioteca, palestra, campo di calcetto, auditorium e sala cinema, sportello d’ascolto, punto di ristoro. I centri urbani più vicini sono Tivoli Terme, a poche centinaia di metri, e Collefiorito di Guidonia, a circa un chilometro di distanza dalla scuola. Guidonia centro, sede del Comune di Guidonia Montecelio, dista a circa 4 chilometri dalla sede scolastica (4,5 km edifico scolastico-edificio comunale).

Caratteristiche del territorio circostante la scuola
La Piana dei travertini delle Acque Albule, tra Roma e Tivoli, di grandissimo interesse storico, archeologico e naturalistico, è frequentata da sempre da artisti, archeologi, scienziati. Il deposito travertinoso della Piana delle Acque Albule, uno dei più vasti (ca. 20 km2) e noti d’Italia, si è formato in gran parte nell’intervallo di tempo compreso tra 115.000 e 30.000 anni fa. Lo stesso vocabolo travertino deriva da questo deposito, essendo una corruzione del nome latino di questa roccia: lapis tiburtinus, cioè «pietra di Tivoli». La piana delle Acque Albule è caratterizzata dalla presenza di un’estesa formazione travertinosa. Il carbonato di calcio che forma il travertino delle Acque Albule è portato dalle acque provenienti dalla dissoluzione delle rocce calcaree dei vicini Monti Cornicolani, Lucretili e Tiburtini. Queste acque, al termine del loro percorso sotterraneo, tornano in superficie originando sorgenti dalle quali si depositano esili lamine di calcare. Il clima è di tipo mediterraneo con aridità estiva tra giugno e agosto; la media annua delle precipitazioni è di 813 mm, la temperatura media annua è di 15,2 °C. Dal punto di vista fitoclimatico l’area è inserita nella Regione mediterranea di transizione, la cui vegetazione forestale prevalente è costituita da cerreti, querceti misti di roverella e cerro con elementi del bosco di leccio e sughera.

Lo spazio verde della scuola
L’edificio scolastico è circondato da spazi verdi. Lungo il muro perimetrale su via Roma si osserva una lunga siepe ad alloro (Laurus nobilis) con alcuni platani. Lo spazio verde sul lato frontale dell’edificio, dal lato dell’ingresso principale, è molto sottile (8 m). Delimitato da una siepe ad oleandri (Nerium oleander) ospita diversi alberi, come ad es. cipresso (Cupressus sempervirens) e bagolaro (Celtis australis). Lo spazio a destra dell’edificio rispetto all’ingresso principale, più ampio e a ridosso dell’ampia palestra, ospita un campetto di calcio ed è utilizzato per le attività sportive all’aperto. Lo spazio, ancora più ampio, sul lato opposto a quello dell’ingresso principale, ospita pochi esemplari di leccio (Quercus ilex) e roverella (Quercus pubescens). Su questo spazio sono stati redatti progetti per la costruzione di eventuali altri spazi coperti (aule, foresteria). Lo spazio che si pensa di utilizzare per il progetto è posto, rispetto all’edificio scolastico, sul lato sinistro. Si tratta di una striscia di terra più o meno rettangolare lunga 60 m e larga in media 14 m. La superficie utilizzabile è di circa 840 m2. Essa ospita già una decina di alberi su tre filari. La scuola non dispone di personale per la cura degli spazi verdi.

COLLEZIONI

ESPERIENZE POSSIBILI

Esperienza Materia
scuole/viaroma298_guidonia.txt · Ultima modifica: 2020/02/18 17:01 da francesca.pietrosanti