Strumenti Utente

Strumenti Sito


scienzedellaterra:strumenti:springslider:start

LAB2GO Scienza

Spring slider

MATERIALI DI COMPOSIZIONE:
1 tavola di legno lunga 1,5 m, larga 0,5 m e spessa 1,5 cm
2 fogli di carta vetrata di diversa rugosità per attriti diversi, la prima molto ruvida (grit 40), la seconda meno ruvida (grit 320), dimensione minima 50×50 cm
set di pesi
1 avvolgitore di lana
spago da cucina q. b.
molle con rigidita' diversa
blocco parallelepipedico (10X10X5 cm) in materiale durevole similmarmoreo.
un metro
forbici
piastrina di giunzione (25x30x20mm)
colla

UTILIZZO Lo Spring slider è utile per simulare e studiare il comportamento meccanico del piano di faglia tra due placche, detto elastico-frizionale. I due fogli di carta vetrata indicano l`attrito che si trova tra le due placche, le quali sono rappresentate dal blocco e dalla tavola. Possiamo quindi notare, avvolgendo lo spago, l`accumularsi dell`energia elastica nella molla (chce dipende dalla sua rigidità k), che si allunga, per poi liberarsi sotto forma di energia cinetica facendo muovere il blocco. Il tipo di movimento della faglia dipende dalle proprietà di attritosulla faglia e dalle proprietà elastiche del volume di roccia circostante.

Come costruirlo

  1. Ritagliare ed incollare la carta vetrata sulla tavola;
  2. Costruire una scala graduata sul lato lungo della tavola;
  3. Procurarsi un blocco di roccia e dotarlo di un gancio;
  4. Fissare la prima estremità dello spago sull'avvolgi-lana;
  5. Fissare la seconda estremità dello spago ad una molla e fissare la molla al blocco di roccia.

Esperienze

Esperienze possibili Descrizione
Legge di Hooke Calcolo rigidita' della molla

esperimenti_lab2go_cannizzaro.xlsx esperimenti_lab2go_cannizzaro_1_.xlsx

Sitografia

Link Descrizione
scienzedellaterra/strumenti/springslider/start.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)