Strumenti Utente

Strumenti Sito


playground:gregoriodacatino_test6

CALIBRO PALMER

Descrizione Calibro ventesimale e Micrometro Palmer Descriviamo brevemente due strumenti di misura che verranno utilizzati in laboratorio: il Calibro Ventesimale ed il Micrometro Palmer. Il calibro e' uno strumento che permette di misurare lunghezze al massimo si una ventina di cm con una sensibilita' migliore del decimo di mm. E' costituito da una parte fissa e da una parte mobile, con le quali e' possibile stringere un oggetto per effettuare misure di esterno. Sulla parte fissa c'e' una scala in cm con divisioni di 1 mm, mentre sulla parte mobile c'e' un'altra piccola scala, detta nonio che permette di aumentare la sensibilità di lettura fino a 1/20 mm. La tecnica di lettura e' descritta nella figura.

Lo strumento si estende per circa 10cm. Il corpo principale ha forma cilindrica con una vite micrometrica rotante in senso antiorario. Su una estremita` e` posizionato il blocco della vite, mentre sull' altra estremita` c'e` un supporto manuale a ferro di cavallo sul quale e` posizionata la madre vite, regolata dalla vite micrometrica.

Esperienze possibili

Misura di Lunghezza per effettuare una misura con il calibro palmer si procede nel seguente modo: Levare il blocco girandolo in senso orario Avviare la vite micrometrica, con un giro in senso antiorario Inserire l' oggetto da misurare nell' apertura della madrevite girare la vite micrometrica finche` le due estremita` della madrevite non saranno a contatto con l' oggetto da misurare leggere la prima misura (approssimativa) sulla vite interna e quella in dettaglio sulla vite micrometrica moltiplicare la misura della vite micrometrica per 0,01 e sommare 0,5mm per ogni tacca della vite interna

sitografia:

https://it.wikipedia.org/wiki/Micrometro http://fisicainweb.altervista.org/pagineclassi_2/materiali_prime/errori/calibro.pdf

playground/gregoriodacatino_test6.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)