Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:torchio_idraulico

Pressa idraulica

Descrizione

pressa_idraulica

Numero di Inventario FIXME
Nome dello strumento Pressa idraulica

Dati scientifici

Epoca Fine XIX sec.
Costruttore Ignoto
Dimensioni (in mm.) H 370 L 360 P 215; L leva 310
Materiali Macchinario in ghisa, base in legno
Descrizione Sopra una stessa base sono fissati due cilindri, “c” e “C”, i quali comunicano tramite un tubo. Il primo comunica a sua volta con una riserva d'acqua. Esso è munito di un pistone azionato da una leva.
Funzionamento Il funzionamento del torchio idraulico è basato su due principi della fisica dei fluidi: la legge dei vasi comunicanti, il principio secondo il quale in dei vasi comunicanti, uno o più contenitori comunicanti fra loro, un liquido, in presenza della forza di gravità, raggiunge sempre lo stesso livello, generando una superficie equipotenziale. Il secondo principio è quello di Pascal, infatti, in un torchio esposto alla normale pressione atmosferica, i due pistoni non si muovono, ma applicando una forza al pistone con la sezione più piccola, facendolo scendere, quella forza si propaga uniformemente in tutto il fluido, fino a raggiungere l'altro pistone, che di conseguenza si alza, inoltre grazie alla sua sezione più grande, gli effetti della forza iniziale vengono aumentati.
Bibliografia
Eventuale iscrizione Nessuna
Inventore Joseph Bramah

Dati storici

Data di entrata Fine XIX sec.
Inventario FIXME
Vecchi numeri di inventario 104
Donato - comperato - provenienza Acquistato (£1300)

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Inservibile
Descrizione interventi effettuati Nessuno
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica Applicazione del principio di Pascal e legge dei vasi comunicanti

Dati relativi alla conservazione

Armadio T
Ripiano 3
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Corridoio primo piano ala destra

Sitografia

FIXME Inserire la sitografia relativa allo strumento

museiscientifici/tasso_roma/torchio_idraulico.txt · Ultima modifica: 2020/02/19 07:51 da aldo.piazza