Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:tavolo_ottico

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

museiscientifici:tasso_roma:tavolo_ottico [2020/02/21 11:53] (versione attuale)
enrica.pettinelli creata
Linea 1: Linea 1:
 +{{tag>​museiscientifici}}
  
 +{{:​barra-musei-storici-small.png}}
 +
 +====== BANCO OTTICO ======
 +
 +{{:​museiscientifici:​tasso_roma:​banco_ottico_foto.jpeg?​400}}
 +
 +[[fisica:​strumenti:​start| Link alla pagina dello strumento nel namespace fisica:​strumenti]]
 +
 +| Numero di Inventario |   |
 +| Nome dello strumento | Banco ottico |
 +
 +=== Dati scientifici ===
 +
 +| Epoca | 1830 |
 +| Costruttore | n.d. |
 +| Dimensioni (in mm.) | %%1250x340x200%% |
 +| Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) | %%Legno, metallo%% |
 +| Descrizione | %%Il banco ottico è formato da 6 sostegni rotanti in metallo di forme e dimensioni differenti posti sul tavolo di legno.%% |
 +| Funzionamento | %%Gli esperimenti proposti da Melloni si rifanno ai suoi studi sul calorico raggiante, condotti tra il 1831 e il 1837 e tesi a dimostrare che la radiazione infrarossa si comporta esattamente come la luce. L'​obiettivo principale degli esperimenti di Melloni consisteva nel dimostrare con gli opportuni accessori che la radiazione termica si comporta come la radiazione luminosa e pertanto si riflette, si rifrange, mostra dispersione anche selettiva, viene polarizzata,​ ecc. In particolare Melloni dimostrò che la proprietà di trasmettere la radiazione termica è una caratteristica del materiale, è indipendente dalla sua trasparenza alla luce e che la frazione di radiazione termica trasmessa è una funzione della temperatura della sorgente. La conclusione di Melloni è che luce e calorico raggiante si comportano in modo identico.%%\\ \\ |
 +| Bibliografia | Nessuna |
 +| Eventuale iscrizione | Nessuna |
 +| Inventore | //​%%Macedonio Melloni%%// |
 +
 +=== Dati storici ===
 +
 +| Data di entrata ​ | XIX sec. |
 +| Inventario | n.d. |
 +| Vecchi numeri di inventario | 125 |
 +| Donato - comperato - provenienza | n.d. |
 +
 +=== Dati relativi al restauro ===
 +
 +| Stato di conservazione | n.d. |
 +| Descrizione interventi effettuati | n.d. |
 +| Nome restauratore | n.d. |
 +| Osservazioni - Utilizzazione per la didattica | n.d. |
 +
 +=== Dati relativi alla conservazione ===
 +
 +| Armadio | XIII |
 +| Ripiano | 2 |
 +| Scheda tecnica del produttore | no |
 +| Collocazione | Aula Valerio Mengarini |
 +
 +=== Sitografia ===
 +
 +Inserire la sitografia relativa allo strumento
 +
 +{{tablelayout?​colwidth="​250px,​360px}}
 +
 +^ Link ^ Descrizione ​ ^
 +| //​%%http://​www.retemuseiuniversitari.unimore.it/​site/​home/​strumentazione/​storia-della-strumentazione-scientifica-fra-sperimentazione-e-didattica-della-scienza.html%%//​ |   |
 +| //​%%https://​www.phys.uniroma1.it/​DipWeb/​museo/​espMelloni.html%%//​ |   |
 +| //​%%https://​www.phys.uniroma1.it/​DipWeb/​museo/​spettr6.html%%//​ |   |
museiscientifici/tasso_roma/tavolo_ottico.txt · Ultima modifica: 2020/02/21 11:53 da enrica.pettinelli