Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:strumento_per_le_onde_stazionarie

Apparecchio elettromagnetico per le onde stazionarie e le vibrazioni delle corde

Strumento per le onde stazionarie

Numero di Inventario 109
Nome dello strumento Apparecchio elettromagnetico per le onde stazionarie e le vibrazioni delle corde

Dati scientifici

Epoca Tra la fine dell'800 e l'inizio del '900
Costruttore -
Dimensioni (in mm.) 1164x1119mm
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) Legno, metallo, ottone, ferro, filo da cucito
Descrizione Sorretto da quattro gambe ricurve in legno, è costituito da una base rettangolare, su cui poggia una piccola bobina che genera energia e che regge un'estremità del filo metallico. L'altra estremità è legata a una manopola di ottone, avvitata sulla tavola di legno perpendicolare a un lato della base. Dietro la tavola laterale è presente un incastro per una terza asse di legno, che una volta infilata nella fessura cadrà perpendicolarmente rispetto alla base.
Funzionamento Attraverso un impulso esercitato dalla bobina, la corda comincia a vibrare ed a generare onde stazionarie.
Bibliografia -
Eventuale iscrizione -
Inventore Franz Melde

Dati storici

Data di entrata Anteriore al 1970
Inventario Inventario modello 94 C.G.
Vecchi numeri di inventario 133
Donato - comperato - provenienza Acquistato per 750L

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Discreto
Descrizione interventi effettuati -
Nome restauratore -
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica -

Dati relativi alla conservazione

Armadio T
Ripiano 4
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Corridoio primo piano ala destra

Sitografia

Link Descrizione
Onde sulla corda Dimostrazione dell'esperimento
Esperimento di Melde Pagina specifica di Wikipedia

museiscientifici/tasso_roma/strumento_per_le_onde_stazionarie.txt · Ultima modifica: 2021/04/02 15:12 da lorenzo.savino