Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:spira

Spira

Descrizione

Spira

Numero di Inventario 144
Nome dello strumento Spira

Dati scientifici

Epoca 1950ca.
Costruttore Didattica amatori
Dimensioni (in mm.) 80×290
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) Vetro, ferro, legno e plastica
Descrizione La spira è composta da una base in legno verniciato dalla quale emergono quattro sostegni in ferro che reggono una tavoletta in vetro attraversata da una struttura di ferro molto sottile che parte da sotto la base attraversando anch'essa.
Funzionamento La spira insieme al condensatore posto nel rilevatore formano un oscillatore LC. La grandezza del condensatore e l'induttività della spira determinano la frequenza di risonanza del circuito. Tramite un cambio di parametri sul rilevatore è possibile modificare la capacità del condensatore e di conseguenza la sua risonanza. Con questa operazione si può evitare il disturbo provocato da due spire o rilevatori che siano posti molto vicino.
Bibliografia
Eventuale iscrizione Nessuna
Inventore Ampere

Dati storici

Data di entrata 1950ca.
Inventario Sconosciuto
Vecchi numeri di inventario Sconosciuto
Donato - comperato - provenienza Sconosciuto

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Buono
Descrizione interventi effettuati Nessuno
Nome restauratore Nessuno
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica FIXME

Dati relativi alla conservazione

Armadio X
Ripiano 3
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Corridoio primo piano ala destra

Sitografia

Link Descrizione
museiscientifici/tasso_roma/spira.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)