Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:interruttore_elettrico

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Entrambe le parti precedenti la revisione Revisione precedente
museiscientifici:tasso_roma:interruttore_elettrico [2020/06/03 17:31]
alexandru.tudorache [Table]
museiscientifici:tasso_roma:interruttore_elettrico [2020/06/03 17:31] (versione attuale)
alexandru.tudorache
Linea 23: Linea 23:
 | Descrizione ​                                              | È su una base di legno nero,sono presenti tre rotelle di cui due in gomma che sono entrambi circondati da quattro lamelle che se collegate tra loro formano un circuito. ​                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        | | Descrizione ​                                              | È su una base di legno nero,sono presenti tre rotelle di cui due in gomma che sono entrambi circondati da quattro lamelle che se collegate tra loro formano un circuito. ​                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        |
 | Funzionamento ​                                            | Un circuito elettrico è costituito in generale da un insieme di conduttori, collegati tra loro e collegati ai poli di un generatore di tensione. Il più semplice circuito elettrico può essere costruito collegando ai poli di una pila un filo metallico. All'​interno del filo metallico passa la corrente elettrica, nel verso convenzionale che va dal polo positivo al polo negativo. Se tagliamo il filo metallico in un punto e alle due estremità del filo colleghiamo una lampadina, la corrente che circola nel filo verrà spesa per accendere la lampadina. La pila fornisce alle cariche l'​energia sufficiente a muoversi, ovvero a produrre una corrente elettrica, che, muovendosi lungo il filo metallico, giunge alla lampadina dove si ha la trasformazione dell'​energia da elettrica a luce e calore (in una lampadina a incandescenza la corrente passa attraverso il filamento, che si scalda fino a divenire incandescente e produce calore e luce). Quando le cariche hanno ceduto la loro energia alla lampadina ritornano al polo negativo della pila a “fare rifornimento” e il processo si ripete. Il componente del circuito nel quale l'​energia elettrica viene spesa (nel nostro caso la lampadina) viene detto resistore o carico. ​ | | Funzionamento ​                                            | Un circuito elettrico è costituito in generale da un insieme di conduttori, collegati tra loro e collegati ai poli di un generatore di tensione. Il più semplice circuito elettrico può essere costruito collegando ai poli di una pila un filo metallico. All'​interno del filo metallico passa la corrente elettrica, nel verso convenzionale che va dal polo positivo al polo negativo. Se tagliamo il filo metallico in un punto e alle due estremità del filo colleghiamo una lampadina, la corrente che circola nel filo verrà spesa per accendere la lampadina. La pila fornisce alle cariche l'​energia sufficiente a muoversi, ovvero a produrre una corrente elettrica, che, muovendosi lungo il filo metallico, giunge alla lampadina dove si ha la trasformazione dell'​energia da elettrica a luce e calore (in una lampadina a incandescenza la corrente passa attraverso il filamento, che si scalda fino a divenire incandescente e produce calore e luce). Quando le cariche hanno ceduto la loro energia alla lampadina ritornano al polo negativo della pila a “fare rifornimento” e il processo si ripete. Il componente del circuito nel quale l'​energia elettrica viene spesa (nel nostro caso la lampadina) viene detto resistore o carico. ​ |
- 
 | Bibliografia |  | | Bibliografia |  |
 | Eventuale iscrizione | Scuola di arti e mestieri Livorno | | Eventuale iscrizione | Scuola di arti e mestieri Livorno |
museiscientifici/tasso_roma/interruttore_elettrico.txt · Ultima modifica: 2020/06/03 17:31 da alexandru.tudorache