Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:galvanometro_a_torsione

Galvanometro a torsione di Siemens in custodia di vetro

Galvanometro

Numero di Inventario 4
Nome dello strumento Galvanometro a torsione di Siemens in custodia di vetro

Dati scientifici

Epoca Primi del ‘900
Costruttore Siemens&Halske AG
Dimensioni (in mm.) Diametro: 125; altezza: 230
Materiali Legno (base), vetro (cilindro), ottone (componenti)
Descrizione Cilindro in vetro su base di legno con componenti in ottone. All’interno del cilindro sono presenti: una calamita permanente, un indicatore, una molla elicoidale,un nucleo mobile, un’ armatura dell’avvolgimento, un regolatore dello zero.
Funzionamento Il Galvanometro traduce una corrente elettrica in un momento magnetico. Funzionamento analogo a quello di alcuni amperometri ma la lettura si fa in unità arbitrarie con mezzi ottici. Viene spesso utilizzato per appurare che il passaggio della corrente in un circuito e per stabilirne il senso.
Bibliografia Enciclopedia Treccani online / “ Fisica generale e sperimentale” di Eligio Perucca
Eventuale iscrizione Siemens&Halske Berlin; 100 Int. Ohm
Inventore Luigi Galvani

Dati storici

Data di entrata Primi decenni del XX sec.
Inventario Mod. 94 C.G. (31/12/1970)
Vecchi numeri di inventario 355 / 179
Donato - comperato - provenienza Acquistato (£150)

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Buono
Descrizione interventi effettuati Nessuno
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica Il Galvanometro traduce una corrente elettrica in un momento magnetico

Dati relativi alla conservazione

Armadio O
Ripiano 1
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Aula Valerio Mengarini

Sitografia

museiscientifici/tasso_roma/galvanometro_a_torsione.txt · Ultima modifica: 2020/02/21 07:42 da aldo.piazza