Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:elettrometro_2

ELETTROMETRO

elettrometro_2_foto.jpeg

Link alla pagina dello strumento nel namespace fisica:strumenti

Numero di Inventario 308
Nome dello strumento Elettrometro

Dati scientifici

Epoca 1797
Costruttore E. Leybold
Dimensioni (in mm.) 110x240x90
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) Metallo, vetro
Descrizione La struttura dell'elettrometro è una scatola metallica chiusa da 2 lastre di vetro ai lati, al cui interno pendono 2 lastre in metallo che oscillano su di un indicatore.
Funzionamento L'elettrometro è uno strumento creato da Alessandro Volta per misurare la tensione elettrica (oggi, differenza di potenziale) senza essere però attraversato da corrente.
Bibliografia Nessuna
Eventuale iscrizione E.Leybold’s Nachfolger Cöln ª/Rh.
Inventore Alessandro Volta

Dati storici

Data di entrata n.d.
Inventario n.d.
Vecchi numeri di inventario 164, 358
Donato - comperato - provenienza n.d.

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione n.d.
Descrizione interventi effettuati n.d.
Nome restauratore n.d.
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica n.d.

Dati relativi alla conservazione

Armadio 0
Ripiano 1
Scheda tecnica del produttore no
Collocazione Aula Valerio Mengarini

Sitografia

Inserire la sitografia relativa allo strumento

Link Descrizione
https://it.wikipedia.org/wiki/Elettrometro_condensatore
https://www.chimica-online.it/fisica/elettrometro.htm
museiscientifici/tasso_roma/elettrometro_2.txt · Ultima modifica: 2020/03/09 22:32 da lucia.izzo