Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:doppio_solenoide_per_correnti_indotte

Doppio solenoide per correnti indotte

Solenoide

Numero di Inventario 67
Nome dello strumento Doppio solenoide per correnti indotte

Dati scientifici

Epoca -
Costruttore -
Dimensioni (in mm.) -
Materiali Rame, alluminio
Descrizione su una base in metallo poggia un cilindro ricoperto di rame chiamato bobina
Funzionamento Facendo passare la corrente elettrica di intensità nel filo, si viene a creare un campo magnetico dentro e fuori il solenoide direttamente proporzionale al numero totale delle spire, all'intensità di corrente ed inversamente proporzionale alla lunghezza del solenoide
Eventuale iscrizione -
Inventore -

Dati storici

Data di entrata Primi anni XX secolo
Inventario 1970
Vecchi numeri di inventario 366
Provenienza Acquistato

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Inservibile
Descrizione interventi effettuati -
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica Deflessione degli elettroni, misura del campo magnetico terrestre, induzione elettromagnetica

Dati relativi alla conservazione

Armadio P
Ripiano 1
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Aula Valerio Mengarini

Sitografia

Link Descrizione
Solenoide Pagina web con la descrizione e funzionamento

museiscientifici/tasso_roma/doppio_solenoide_per_correnti_indotte.txt · Ultima modifica: 2021/04/01 14:20 da lorenzo.savino