Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:diodo_2

Diodo

Descrizione

Diodo

Numero di Inventario 125
Nome dello strumento Diodo 2

Dati scientifici

Epoca Anni '70
Costruttore Leybold
Dimensioni (in mm.) 160×300
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) Vetro, tessuto, rame, polistirolo, ferro
Descrizione Lo strumento ha una forma sferica alla sua estremità, mentre ha una forma cilindrica nella parte sottostante. La parte sferica ha due bulloni ai suoi lati e una valvola sulla sommità. Lo strumento ha la parte esterna in vetro, invece il sostegno è in metallo, così come i due bulloni e la valvola. All'interno vi è il circuito del diodo.
Funzionamento Il diodo quando viene attraversato da una corrente continua è sommariamente riconducibile a una resistenza, in serie, e un generatore di tensione. I valori della resistenza sono definiti dal costruttore, come anche la tensione del generatore.
Bibliografia Nessuna
Eventuale iscrizione Nessuna
Inventore Non pervenuto

Dati storici

Data di entrata Anni '60
Inventario
Vecchi numeri di inventario Sconosciuto
Donato - comperato - provenienza Comperato

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Buono
Descrizione interventi effettuati Nessuna
Nome restauratore Nessuno
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica Nessuna

Dati relativi alla conservazione

Armadio X
Ripiano 3
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Corridoio, primo piano, ala destra

Sitografia

Link Descrizione
museiscientifici/tasso_roma/diodo_2.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)