Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:contatoregeiger-mueller0

Contatore Geiger-Müller

Contatore Geiger-Müller

Numero di Inventario 154
Nome dello strumento Contatore Geiger-Müller

Dati scientifici

Epoca 1960 ca.
Costruttore Ditta Leybold
Dimensioni (in mm.) 168x191mm
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) Gomma, metallo e ferro
Descrizione La custodia metallica dello strumento ha forma parallelepipeda e poggia su piedini in gomma. Superiormente è presente una maniglia in gomma per il trasporto. Il pannello frontale è occupato dai dispositivi di regolazione e dalle boccole per i collegamenti. Nella parte posteriore è collegato un filo elettrico con una spina elettrica all'estremità.
Funzionamento Quando una radiazione attraversa il tubo e colpisce una molecola del gas, la ionizza creando una coppia ione-elettrone. L'impulso elettrico risultante sarà testimone dell'avvenuto contatto con una radiazione ionizzante e sarà contato da un circuito elettronico. A seconda del numero di conteggi fatti in un'unità di tempo si riesce a capire se si è in presenza di una sorgente radioattiva e la sua pericolosità.
Bibliografia -
Eventuale iscrizione Indicazioni per l'uso, nome dello strumento e della ditta
Inventore Hans Wilhelm Geiger

Dati storici

Data di entrata Anni 60 del '900
Inventario -
Vecchi numeri di inventario -
Donato - comperato - provenienza Acquistato per 70 000 L.

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Buono
Descrizione interventi effettuati -
Nome restauratore -
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica No

Dati relativi alla conservazione

Armadio X
Ripiano 1
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Corridoio primo piano ala destra

Sitografia

Link Descrizione
Contatore Geiger Wikipedia: l'enciclopedia libera.

museiscientifici/tasso_roma/contatoregeiger-mueller0.txt · Ultima modifica: 2021/04/03 08:00 da lorenzo.savino