Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:cilindro_trabacchi_per_la_visione_cromatica

Cilindro Trabacchi per la Visione Cromatica

Link alla pagina dello strumento nel namespace fisica:strumenti

Numero di Inventario 252
Nome dello strumento Cilindro Trabacchi per la Visione Cromatica

Dati scientifici

Epoca Seconda Metà '800
Costruttore
Dimensioni (in mm.) 275mm (lunghezza) 300mm (larghezza) 220mm (profondità)
Materiali Legno, Ghisa, Carta, Metallo.
Descrizione Lo strumento è formato da due sostegni posti parallelamente su una base in ghisa che tengono sospesa una barra di metallo. Alla base in ghisa è anche fissata, su un lato, una ruota metallica, con una manopola in legno, che fa girare una molla collegata alla barra in metallo. Attorno alla barra in metallo è fissato un cilindro di legno ricoperto da carta colorata.
Funzionamento Attraverso la ruota viene fatto girare il cilindro. Con il movimento del cilindro alla velocità opportuna, i tre colori presenti sulla carta del cilindro (Giallo, Rosso e Blu) non potranno più essere distinti nettamente ma si creerà invece tra loro una sfumatura.
Bibliografia
Eventuale iscrizione “8” “Istituto Archimede Roma Marca Depo 6”
Inventore

Dati storici

Data di entrata
Inventario
Vecchi numeri di inventario 132
Donato - comperato - provenienza

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Usato
Descrizione interventi effettuati
Nome restauratore
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica

Dati relativi alla conservazione

Armadio 13
Ripiano 4
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Aula Valerio Mengarini

Sitografia

museiscientifici/tasso_roma/cilindro_trabacchi_per_la_visione_cromatica.txt · Ultima modifica: 2020/02/22 07:44 da emiliano.argentero