Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:campanello

Campanello

campanello_foto.jpg

Link alla pagina dello strumento nel namespace fisica:strumenti

Numero di Inventario 210
Nome dello strumento Campanello

Dati scientifici

Epoca 1831
Costruttore n.d.
Dimensioni (in mm.) 115×150
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) Legno, metallo, plastica
Descrizione Base in legno, struttura in metallo con circuito a ingranaggio e campanella in metallo in cima.
Funzionamento Il circuito è attivato da una leva che, portata giù, fa muovere gli ingranaggi del campanello. L’effetto risultante è l’oscillazione del percussore fra posizione di riposo e posizione di percussione della campana che provoca il classico ronzio o trillo del campanello. L'oscillazione del percussore dura per tutto il tempo in cui il pulsante di accensione rimane premuto.
Bibliografia Nessuna
Eventuale iscrizione Nessuna
Inventore Joseph Henry

Dati storici

Data di entrata n.d.
Inventario n.d.
Vecchi numeri di inventario n.d.
Donato - comperato - provenienza n.d.

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione n.d.
Descrizione interventi effettuati n.d.
Nome restauratore n.d.
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica n.d.

Dati relativi alla conservazione

Armadio S
Ripiano 1
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Aula Valerio Mengarini

Sitografia

Inserire la sitografia relativa allo strumento

Link Descrizione
https://it.wikipedia.org/wiki/Campanello_elettrico
https://www.ilsaputello.it/cultura/invenzioni/quando-e-stato-inventato-il-campanello/
museiscientifici/tasso_roma/campanello.txt · Ultima modifica: 2020/02/21 12:47 da emiliano.argentero