Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:calorimetro

Calorimetro

Calorimetro

Numero di Inventario 203
Nome dello strumento Calorimetro

Dati scientifici

Epoca Fine XIX sec.
Costruttore Leybold
Dimensioni (in mm.) H 310 (con termometro), 170 (no termometro)
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) Legno, vetro, plastica, metallo
Descrizione Su una base cilindrica in legno è montato un cilindro con pareti adiabatiche (che non consentono scambio di temperatura con l’esterno) di vetro. Lo chiude un coperchio di plastica, assicurato con due molle alla base. Nel coperchio sono praticati due fori: in uno si inserisce un termometro, dall’altro esce un’asticella metallica che serve a tirare su una griglia che si trova nel cilindro.
Funzionamento Il cilindro viene riempito con acqua fredda, nella quale viene immerso un corpo di una certa sostanza portato a una temperatura nota. Sappiamo che quando due corpi vengono messi a contatto termico fra loro, c’è un flusso di calore che va dall’oggetto più caldo al più freddo, che si arresta al raggiungimento dell’equilibrio termico. A questo punto la temperatura viene misurata con il termometro. Tramite una formula si può risalire al calore specifico della sostanza.
Bibliografia
Eventuale iscrizione Cartellino con indicazioni di fabbrica (384 16 Baur 1)
Inventore Pierre Simon Laplace, Antoine Laurent Lavoisier

Dati storici

Data di entrata n.d.
Inventario n.d.
Vecchi numeri di inventario 975, 1607
Donato - comperato - provenienza n.d.

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Buono
Descrizione interventi effettuati n.d.
Nome restauratore n.d.
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica

Dati relativi alla conservazione

Armadio S
Ripiano 2
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Aula Valerio Mengarini

Sitografia

Link Descrizione
Calorimetro Descrizione e funzionamento
Calorimetro di Laplace e Lavoisier Inventori e funzionamento
museiscientifici/tasso_roma/calorimetro.txt · Ultima modifica: 2020/06/02 16:29 da alexandru.tudorache