Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:bilancia_di_coulomb

Bilancia di Coulomb

Bilancia di Coulomb

Numero di Inventario 65
Nome dello strumento Bilancia di coulomb

Dati scientifici

Epoca -
Costruttore -
Dimensioni (in mm.) 300 (diametro), 730 (altezza)
Materiali legno, vetro, ottone
Descrizione La bilancia di Coulomb e' costituita da un filo sottile che reca a un'estremità una bacchetta di materiale isolante; ai due estremi della bacchetta sono poste due sferette metalliche, il tutto è contenuto in un cilindro di vetro
Funzionamento Il sistema delle due sferette può ruotare attorno al centro della bacchetta, il punto in cui è fissato il filo. Messa in contatto con un'altra sferetta carica B, fissa e isolata elettricamente da un piccolo manubrio di materiale isolante, la sferetta A subisce una forza che provoca la rotazione della bacchetta: misurando l'angolo di rotazione della bacchetta su una scala graduata si può risalire all'intensità della forza che si esercita tra le due sferette.
Eventuale iscrizione -
Inventore Charles Augustin de Coulomb

Dati storici

Data di entrata -
Inventario -
Vecchi numeri di inventario 68
Donato - comperato - provenienza -

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Buono
Descrizione interventi effettuati Nessuno
Utilizzazione per la didattica Lo strumento è utilizzato per determinare la legge di interazione elettrostatica

Dati relativi alla conservazione

Armadio P
Ripiano 4
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Aula Valerio Mengarini

Sitografia

Link Descrizione
Coulomb e l'esperimento con la bilancia di torsione Pagina web con la descrizione e funzionamento

museiscientifici/tasso_roma/bilancia_di_coulomb.txt · Ultima modifica: 2021/03/31 13:54 da lorenzo.savino