Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:areometri_di_baume

Areometri di Baumè

Descrizione

(Descrizione dello specifico strumento)

Link alla pagina dello strumento nel namespace fisica:strumenti

Numero di Inventario 288
Nome dello strumento Areometri di Baumè +15°C

Dati scientifici

Epoca 1800
Costruttore n.d.
Dimensioni (in mm.) (Areometro 1)275mm (Areometro 2)280mm
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) Vetro
Descrizione Consiste di una parte inferiore rigonfia opportunamente appesantita nel fondo, su cui superiormente è innestata un'asta sulla quale viene letto il valore della densità.
Funzionamento

L’areometro Baumé, empirico e a scala, è usato per liquidi sia più densi sia meno densi dell’acqua. Nel primo caso l’a. segna zero al punto d’affioramento in acqua e 10 in soluzione di cloruro di sodio al 10%; nel secondo caso i punti sono invertiti. Questi intervalli sono divisi in 15 parti uguali (gradi Baumé; simbolo: Bé) e la gradazione si prolunga per tutta l’asta dell’areometro. Sono galleggianti che vengono immersi nel liquido in esame. Il peso specifico può essere determinato sia leggendo la porzione emergente dal liquido della scala che sovrasta il galleggiante, sia in funzione dei pesi che contribuiscono a far galleggiare l'areometro ad un livello definito da una tacca di riferimento. |

Bibliografia
Eventuale iscrizione
Inventore Antoine Baumè

Dati storici

Data di entrata
Inventario
Vecchi numeri di inventario
Donato - comperato - provenienza

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione
Descrizione interventi effettuati
Nome restauratore
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica

Dati relativi alla conservazione

Armadio XIII
Ripiano 3
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Laboratorio

Sitografia

Inserire la sitografia relativa allo strumento

Link Descrizione
www.treccani.it/enciclopedia/areometro/bla bla bla
it.wikipedia.org/wiki/Densimetro bla bla bla


museiscientifici/tasso_roma/areometri_di_baume.txt · Ultima modifica: 2020/02/22 07:57 da emiliano.argentero