Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:apparecchio_urti_elastici

Apparecchio per urti elastici

Immagine

Pendolo di Newton

Numero di Inventario 34
Nome dello strumento apparecchio per urti elastici

Dati scientifici

Epoca 1800
Costruttore -
Dimensioni (in mm.) 600x300x300
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) legno
Descrizione Su una base circolare in legno è montata una struttra composta da 6 sfere anch'esse in legno legate con fili di nylon. Questi sono attaccati ad un’asta orizzontale sorretta da un palo altro 60cm.
Funzionamento Allontanando una sfera esterna dalla struttura e lasciandola poi ricadere, a causa della forza di gravità, sulle altre sfere si noterà come l’energia cinetica viene trasmessa attraverso le stesse e di conseguenza la sfera situata all'estremo opposto della struttura si muoverà.
Bibliografia -
Eventuale iscrizione -
Inventore C. Huygens

Dati storici

Data di entrata prima metà del '900
Inventario 35
Vecchi numeri di inventario 102
Donato - comperato - provenienza comperato

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione buono
Descrizione interventi effettuati -
Nome restauratore -
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica Veniva usato per dimostrare che l’energia cinetica viene conservata solamente in alcuni urti, detti elastici.

Dati relativi alla conservazione

Armadio 2
Ripiano 3
Scheda tecnica del produttore -
Collocazione -

Sitografia

Link Descrizione
- -

museiscientifici/tasso_roma/apparecchio_urti_elastici.txt · Ultima modifica: 2021/03/31 09:53 da lorenzo.savino