Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:apparecchio_urti_elastici

APPARECCHIO URTI ELASTICI

Immagine

pendolo_di_newton

Numero di Inventario 34
Nome dello strumento apparecchio per urti elastici

Dati scientifici

Epoca 1800
Costruttore n.d.
Dimensioni (in mm.) 600x300x300
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) legno
Descrizione Su una base circolare in legno è montata una struttra composta da 6 sfere anch'esse in legno legate con fili di nylon. Questi sono attaccati ad un’asta orizzontale sorretta da un palo altro 60cm.
Funzionamento Allontanando una sfera esterna dalla struttura e lasciandola poi ricadere, a causa della forza di gravità, sulle altre sfere si noterà come l’energia cinetica viene trasmessa attraverso le stesse e di conseguenza la sfera situata all'estremo opposto della struttura si muoverà.
Bibliografia
Eventuale iscrizione
Inventore C. Huygens

Dati storici

Data di entrata prima metà del '900
Inventario 35
Vecchi numeri di inventario 102
Donato - comperato - provenienza comperato

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione buono
Descrizione interventi effettuati nessuno
Nome restauratore
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica Veniva usato per dimostrare che l’energia cinetica viene conservata solamente in alcuni urti, detti elastici.

Dati relativi alla conservazione

Armadio 2
Ripiano 3
Scheda tecnica del produttore no
Collocazione

Sitografia

museiscientifici/tasso_roma/apparecchio_urti_elastici.txt · Ultima modifica: 2020/02/20 09:27 da giulia.fadda