Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:apparecchio_per_fiamma_sensibile

Apparecchio per fiamma sensibile

Numero di Inventario 52
Nome dello strumento Apparecchio per fiamma sensibile

Dati scientifici

Epoca anni '20 del 1900
Costruttore n.d.
Dimensioni (in mm.) 300 mm (altezza)
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) metallo, ottone
Descrizione Su un treppiedi poggia un'asta in ottone che sorregge una sfera. Su tale sfera è situato un cono in legno.
Funzionamento Questo strumento permette di riconoscere il carattere vibratorio del suono.
All’apparenza sembra un cornetto acustico e in effetti l’apertura conica permette di concentrare il suono nel tubo che lo porta alla capsula manometrica ( il dischetto centrale dell’apparecchio). Questa è collegata con la fiamma a gas, uscente dal sottile beccuccio verticale e alimentata tramite il becco in basso. All’interno della capsula c’è una membrana che dunque vibra concordemente con il suono e trasmette tali vibrazioni alla fiamma.
Ad ogni onda di pressione la fiamma si allunga mentre ad ogni rarefazione si accorcia.
Bibliografia
Eventuale iscrizione
Inventore n.d.

Dati storici

Data di entrata anni '20 del 1900
Inventario 1970
Vecchi numeri di inventario 131
Donato - comperato - provenienza n.d.

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione buono
Descrizione interventi effettuati
Nome restauratore
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica studio onda di rarefazione e di compressione

Dati relativi alla conservazione

Armadio XIII
Ripiano 2
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Aula Valerio Mengarini

Sitografia

museiscientifici/tasso_roma/apparecchio_per_fiamma_sensibile.txt · Ultima modifica: 2020/02/20 09:31 da giulia.fadda