Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:tasso_roma:ago_magnetico

Ago magnetico con sostegno

Immagine

Ago magnetico

Numero di Inventario 56
Nome dello strumento Ago magnetico con sostegno

Dati scientifici

Epoca 1900
Costruttore n.d.
Dimensioni (in mm.) 70×220, ago 160
Materiali Metalli e ottone
Descrizione Una base in metallo a tre piedi sorregge una struttura in ottone di forma cilindrica la quale termina con una punta sulla quale è appoggiato un ago magnetico, ciò permette all’ago di muoversi liberamente.
Funzionamento L’aghetto magnetico, libero di ruotare in un piano orizzontale attorno al proprio asse, rivolge spontaneamente sempre una delle estremità, dette poli, verso il Nord geografico. Se si avvicina ai poli di un ago magnetico il polo di un altro ago si verifica che i poli dello stesso segno si respingono mentre quelli di segno contrario si attraggono. L’ago magnetico risente dell’azione dovuta alla presenza di corpi di ferro e di acciaio e devia dalla sua naturale direzione Sud-Nord.
Eventuale iscrizione Nessuna
Inventore n.d.

Dati storici

Data di entrata Inizi XX sec.
Inventario
Vecchi numeri di inventario 171
Donato - comperato - provenienza Acquistato

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Buono
Descrizione interventi effettuati Nessuno
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica Dimostrare la presenza di campi magnetici ai poli sud e nord

Dati relativi alla conservazione

Armadio P
Ripiano 1
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Aula Valerio Mengarini

Sitografia

Link Descrizione


museiscientifici/tasso_roma/ago_magnetico.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)