Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:piloalbertelli_roma:pozzetto_di_beccaria

Pozzetto di Beccaria

Pozzetto di Beccaria

Numero di Inventario 768
Nome dello strumento Pozzetto di Beccaria

Dati scientifici

Epoca Seconda metà del '700
Costruttore Sconosciuto
Dimensioni (in mm.) h 700 mm d 70 mm
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) Ottone, vetro, ferro
Descrizione È un recipiente cilindrico cavo di metallo, chiuso superiormente, sostenuto da una colonna isolante su base di porcellana.
Funzionamento Serve a verificare che l'elettricità si porta sulla superficie dei conduttori. Il coperchio è attraversato da una bacchetta di ebanite che si può innestare al manico isolante di una sfera conduttrice. Si elettrizza la sfera, si introduce nel recipiente, si copre e, spingendo verso il basso la bacchetta, si tocca la parete interna. Estratta la sfera, la si trova completamente diselettrizzata. Viceversa si trova carico il recipiente cilindrico.
Bibliografia Nessuna
Eventuale iscrizione Nessuna
Inventore Beccaria

Dati storici

Data di entrata n.d
Inventario Inventario del 31/12/1995
Vecchi numeri di inventario 611, 110
Donato - comperato - provenienza Comperato

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Mediocre
Descrizione interventi effettuati n.d.
Nome restauratore n.d.
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica No

Dati relativi alla conservazione

Armadio 2
Ripiano D
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Corridoio presidenza

Sitografia

Link Descrizione
www.sito.it
www.sito2.it
www.sito3.com
museiscientifici/piloalbertelli_roma/pozzetto_di_beccaria.txt · Ultima modifica: 2020/02/19 15:31 da alberto.galati