Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:piloalbertelli_roma:galvanometro_di_nobili

Galvanometro di Nobili

Galvanometro di Nobili

Numero di Inventario 853
Nome dello strumento Galvanometro di Nobili

Dati scientifici

Epoca 1825
Costruttore Jules Carpentier
Dimensioni (in mm.) 290×150
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) vetro, legno, metallo
Descrizione Il galvanometro di Nobili è costituito da una bobina metallica e da un sistema astatico formato da 2 aghi magnetici discordi collegati rigidamente fra loro di cui uno legato ad un filo (generalmente di seta)
Funzionamento Serve a misurare piccole correnti grazie alla deviazione dell'ago magnetico legato ad un filo che ruota poiché sottoposto all'azione magnetica generta dalla corrente elettrica che circola nella bobina
Bibliografia -
Eventuale iscrizione Jules Carpentier
Inventore Leopoldo Nobili

Dati storici

Data di entrata 30/12/1921
Inventario inventario 31/12/1995 (655)
Vecchi numeri di inventario 655
Donato - comperato - provenienza comperato

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione buono
Descrizione interventi effettuati Sostituzione del filo di sospensione con un capello; aggiunta, al magnete sospeso, di una punta indicatrice in allumunio
Nome restauratore Studenti progetto lab2go
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica riproduzione di diversi esperimenti storici (es. esperimenti sul “calore raggiante” di Macedonio Melloni)

Dati relativi alla conservazione

Armadio 3
Ripiano C
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Corridoio presidenza, primo piano

Sitografia

Link Descrizione
Galvanometro di Nobili Dipartimento di Fisica - Sapienza Università di Roma
Galvanometro di Nobili Funzionamento dello strumento



museiscientifici/piloalbertelli_roma/galvanometro_di_nobili.txt · Ultima modifica: 2021/04/01 15:47 da alexandru.tudorache