Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:massimo_roma:eliostatoconorologiosolare

Eliostato

Eliostato

Numero di Inventario -
Nome dello strumento Eliostato

Dati scientifici

Epoca Inizio XX secolo
Costruttore -
Dimensioni (in mm.)
Materiali Ottone
Funzione Poiché il sole nel suo moto apparente intorno alla Terra descrive in 24 ore un parallelo, un raggio solare incide in qualsiasi punto della superficie terrestre e allo stesso momento descrive un cono con vertice in tale punto e con asse parallelo all'“asse del mondo”.La direzione di tale raggio deve rimanere invariata riflessa sullo specchio e quindi occorre fare si che la normale dello specchio sia sempre la bisettrice dell'angolo formato dalla direzione prefissata del raggio riflesso e da quella del raggio solare incidente. L'eliostato per funzionare correttamente deve essere inclinato in modo l'asse dell'orologio giaccia nel piano del meridiano e sia parallelo all'asse del mondo, cioè in modo tale che formi con l'orizzontale un angolo pari alla latitudine del posto.
Descrizione L'Eliostato è costituito da una base in ottone dotata di livella a bolla d'aria sulla quale sonno fissate le colonne di sostegno per il meccanismo ad orologeria, inserito in una scatola cilindrica in ottone.Sulla faccia superiore della scatola contenente il meccanismo ad orologeria ci sono incisi i quadranti per la misurazione del tempo trascorso.Questo utensile è dotato di uno specchio montato in un modo specifico : lo specchio è collegato all'asse dell'orologio tramite due forcelle articolate ed un'asta scanalata perpendicolare alla superficie riflettente.
Bibliografia Murani (1910), Vol.II, p.170; Kohl (1901),p.430
Eventuale iscrizione -
Inventore -

Dati storici

Data di entrata -
Inventario -
Vecchi numeri di inventario -
Donato - comperato - provenienza -

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Ottimo
Descrizione interventi effettuati -
Nome restauratore -
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica -

Dati relativi alla conservazione

Armadio -
Ripiano -
Scheda tecnica del produttore no
Collocazione Lo strumento è conservato presso l'Istituto Massimiliano Massimo, nell'esposizione dedicata a Padre Angelo Secchi

Sitografia

Link Descrizione
- -

museiscientifici/massimo_roma/eliostatoconorologiosolare.txt · Ultima modifica: 2021/04/24 21:34 da lorenzo.savino