Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:massimo_roma:elettroscopiodiwulfmassimo

Elettrometro di Wulf

Elettrometro di Wulf, Immagine di Lab2Go

Elettrometro di Wulf

Numero di Inventario 2/2018
Nome dello strumento Elettrometro di Wulf

Dati scientifici

Epoca -
Costruttore -
Dimensioni (in mm.) Lunghezza:200 Larghezza:245 Altezza:240
Materiali ottone e legno
Descrizione L'elettrometro di Wulf è costituito da un carter (contenitore cilindrico di metallo) con alle basi posti due dischi di vetro. All'interno del quale vi sono: una barretta metallica e una fogliolina di alluminio. Una semplice luce puntata sul carter permette la visualizzazione della distanza tra la fogliolina e la barretta su di uno schermo. Al di sopra del carter vi è un dischetto conduttore collegato alla barretta metallica che permette quindi il passaggio di elettroni al suo interno.
Funzionamento Misurando la deflessione del filo con un microscopio, si ha una misura della carica raccolta sul filo. Purtroppo in genere la risposta non è lineare. Caricando questo dischetto (per esempio con 1kV) noteremo come la distanza tra la fogliolina di alluminio e la barretta metallica, ora caricate con cariche opposte, sia maggiore dello stato di quiete.
Bibliografia -
Eventuale iscrizione -
Inventore Theodor Wulf

Dati storici

Data di entrata -
Inventario -
Vecchi numeri di inventario -
Donato - comperato - provenienza -

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione buono
Descrizione interventi effettuati -
Nome restauratore -
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica -

Dati relativi alla conservazione

Armadio 1
Ripiano 2
Scheda tecnica del produttore no
Collocazione Laboratorio di Fisica
Link Descrizione
Elettrometro a filo di Wulf Museo di Fisica di Sapienza Università di Roma



museiscientifici/massimo_roma/elettroscopiodiwulfmassimo.txt · Ultima modifica: 2023/02/21 10:31 da qcadmin