Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:massimo_roma:bancootticomassimo

Banco Ottico

Banco Ottico

Numero di Inventario 18/2018
Nome dello strumento Banco Ottico

Dati scientifici

Epoca -
Costruttore -
Dimensioni (in mm.) Lunghezza:200 Larghezza:245 Altezza:240
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) metallo, legno e ottone
Descrizione Strumento composto da una guida di metallo e una barra metrica in ottone per il posizionamento e lo scorrimento degli accessori. Sulla guida sono presenti 4 cursori sui quali possono essere avvitati i sostegni di lenti, prismi, diaframmi, ecc. Due di essi recano una colonnina telescopica d’ottone la cui altezza è regolabile tramite pignone dentato e cremagliera. Grazie ad una vite micrometrica le colonnine possono anche essere traslate (di pochi millimetri) perpendicolarmente ai binari; una sostiene una tavoletta di legno.
Funzionamento Mostare diversi fasci di luce. La sorgente luminosa può essere posta, a seconda dell'esperimento che si vuole realizzare, sul supporto inseribile nel banco ottico oppure semplicemente appoggiata su un piano, ad esempio un foglio di carta bianca.
Bibliografia -
Eventuale iscrizione -
Inventore -

Dati storici

Data di entrata -
Inventario -
Vecchi numeri di inventario -
Donato - comperato - provenienza -

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione buono
Descrizione interventi effettuati -
Nome restauratore -
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica -

Dati relativi alla conservazione

Armadio 1
Ripiano 0
Scheda tecnica del produttore no
Collocazione Laboratorio Fisica

Sitografia

Link Descrizione
descrizione del banco ottico Fondazione Scienza e Tecnica, Firenze.



museiscientifici/massimo_roma/bancootticomassimo.txt · Ultima modifica: 2021/04/02 04:57 da alexandru.tudorache