Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:isacconewton_roma:polariscopio

Polariscopio

Descrizione

Una lente con supporto goniometrico, corpo polarizzante cilindrico, e la seconda lente posta all' altro capo del polarizzatore da dove deve “entrare” il fascio.

Polariscopio

Numero di Inventario -
Nome dello strumento Polariscopio di Savart

Dati scientifici

Epoca 1840
Costruttore -
Dimensioni (in mm.) lente 1 ø 100mm, lente 2 ø 70 mm, l. 160 mm
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) metallo, vetro e legno
Descrizione Dal punto di vista dell'ottica moderna un polarizzatore è uno strumento in grado di polarizzare la luce che lo attraversa oppure di consentire l'analisi di stati di polarizzazione della luce che penetra attraverso i suoi elementi costituenti.
Funzionamento La luca attraversa la rpima lente, viene polarizzata dai filtri central, ed esce polarizzata
Bibliografia -
Eventuale iscrizione -
Inventore Félix Savart

Dati storici

Data di entrata 1970
Inventario -
Vecchi numeri di inventario -
Donato - comperato - provenienza Comperato

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Funzionante
Descrizione interventi effettuati -
Nome restauratore -
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica -

Dati relativi alla conservazione

Armadio “Ottica”
Ripiano
Scheda tecnica del produttore no
Collocazione Laboratorio di fisica

Sitografia

Link Descrizione
Polariscopio di Savart Utilizzato per dedurre il funzionamento e la descrizione delle componenti.



museiscientifici/isacconewton_roma/polariscopio.txt · Ultima modifica: 2021/04/01 12:08 da alexandru.tudorache