Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:giuliocesare_roma:elettroforo_di_volta

Elettroforo di Volta

Descrizione

L'elettroforo perpetuo, detto anche elettroforo di Volta, è un generatore elettrostatico in grado di accumulare una modesta quantità di carica elettrica in modo discontinuo.

Elettroforo di Volta

Numero di Inventario -
Nome dello strumento Elettroforo di Volta (o perpetuo)

Dati scientifici

Epoca 1775
Costruttore ignoto
Dimensioni (in mm.) Base:diametro: 490 mm; spessore: 55 mm; disco: diametro: 390 mm; spessore:15 mm; manico: lunghezza: 290 mm.
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) È costituito da uno strato di resina contenuta in un piatto metallico, e da un disco metallico dotato di manico isolante.
Descrizione L'elettroforo rappresenta una prima rudimentale macchina elettrostatica a induzione in grado di accumulare e separare cariche elettriche.
Funzionamento Si carica negativamente lo strato di resina, poi si pone il disco a contatto con esso. Toccando la faccia superiore del disco le cariche negative si scaricano a terra e il disco resta carico positivamente.
Bibliografia -
Eventuale iscrizione Officine Galileo N.186823
Inventore Alessandro Volta

Dati storici

Data di entrata -
Inventario -
Vecchi numeri di inventario 0288
Donato - comperato - provenienza -

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Buono
Descrizione interventi effettuati -
Nome restauratore -
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica Evidenzia il fatto che nel conduttore si verifichi induzione elettrostatica, e non un passaggio per contatto di carica tra schiacciata e scudo.

Dati relativi alla conservazione

Armadio 10
Ripiano B
Scheda tecnica del produttore Officine Galileo
Collocazione Corridoio del primo piano del Liceo Classico Giulio Cesare

Sitografia

Link Descrizione
Elettroforo perpetuo Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elettroforo di Volta Dipartimento di Fisica Università La Sapienza di Roma (Teatro fisico della Sapienza di Roma - M. Grazia Ianniello)
L'elettroforo di Volta: l'accumulo di carica elettrica WeSchool

museiscientifici/giuliocesare_roma/elettroforo_di_volta.txt · Ultima modifica: 2021/03/26 19:08 da alexandru.tudorache