Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:giuliocesare_roma:apparecchio_telegrafico_ricevente

Questa è una vecchia versione del documento!


Apparecchio telegrafico ricevente

Descrizione

È formato da un'elettrocalamita che, al circolare di corrente, magnetizza un nucleo di ferro dolce. Esso attrae una leva: un'estremità ruota, l'altra fa urtare contro il bordo di un disco una strisciolina di carta. Il suo moto è dato da un meccanismo ad orologeria con carica a molla, mentre il disco è inchiostrato. La lunghezza della traccia di un inchiostro sulla carta dipenderà dalla durata della corrente.

Link alla pagina dello strumento nel namespace fisica:strumenti

Numero di Inventario -
Nome dello strumento Apparecchio telegrafico ricevente

Dati scientifici

Epoca 1800
Costruttore -
Dimensioni (in mm.) 230mm lunghezza, 110mm larghezza, 240mm altezza.
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) ferro, legno, ottone, carta
Descrizione FIXME
Funzionamento FIXME
Bibliografia -
Eventuale iscrizione -
Inventore Claude Chappe

Dati storici

Data di entrata -
Inventario -
Vecchi numeri di inventario 0247
Donato - comperato - provenienza -

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Ottimo
Descrizione interventi effettuati -
Nome restauratore -
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica -

Dati relativi alla conservazione

Armadio 6
Ripiano C
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione -

Sitografia

FIXME Inserire la sitografia relativa allo strumento

Link Descrizione
www.sito.it bla bla bla
www.sito2.it bla bla bla
www.sito3.com bla bla bla

museiscientifici/giuliocesare_roma/apparecchio_telegrafico_ricevente.1618928080.txt.bz2 · Ultima modifica: 2021/04/20 14:14 da davide.barbaria