Strumenti Utente

Strumenti Sito


museiscientifici:ettoremajorana_roma:sestante

Sestante

Immagine

Descrizione

Sestante

Numero di Inventario 9
Nome dello strumento Sestante

Dati scientifici

Epoca 1600-1700
Costruttore -
Dimensioni (in mm.) 510x430x210
Materiali (legno, metallo, vetro, plastica, gomma, ecc.) Plastica, ferro, ghisa, plexiglass, acciaio
Descrizione Lo strumento poggia su un treppiedi di ghisa. Dalla base parte un'asta di ferro sulla quale è posizionato un quadrante contenente una scala graduata per la lettura degli angoli. Al centro del quadrante è presente un semicerchio di plexiglass che segna l'angolo piatto del sestante. Sulla sinistra è presente un'altra asta di ferro mobile sulla quale è posizionato un cilindro di plexiglass e un piccolo pannello di metallo.
Funzionamento Il sestante sfrutta il principio della doppia riflessione per misurare l'angolo di elevazione di un oggetto celeste sopra l'orizzonte. Il raggio luminoso subisce una doppia riflessione sullo stesso piano, l'angolo di deviazione è il doppio dell'angolo formato dalle superfici riflettenti.
Bibliografia -
Eventuale iscrizione -
Inventore Isaac Newton

Dati storici

Data di entrata Prima degli anni '90 del 1900
Inventario -
Vecchi numeri di inventario 97 - 101 - 49 - 39
Donato - comperato - provenienza -

Dati relativi al restauro

Stato di conservazione Buono
Descrizione interventi effettuati -
Nome restauratore -
Osservazioni - Utilizzazione per la didattica -

Dati relativi alla conservazione

Armadio A
Ripiano II
Scheda tecnica del produttore No
Collocazione Aula 11 Muditac

Sitografia

Link Descrizione
Sestante Funzionamento

museiscientifici/ettoremajorana_roma/sestante.txt · Ultima modifica: 2021/03/26 19:03 da alexandru.tudorache