Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:strumenti:vasi_comunicanti

Questa pagina è stata inserita nel sistema QC e ha completato le fasi di revisione e approvazione. La pagina non è modificabile, richieste di modifica possono essere inviate al gruppo di lavoro QC.


LAB2GO Scienza

Vasi comunicanti

Descrizione

I vasi comunicanti sono dei recipienti che possono presentare forme e dimensioni diverse, collegati da un tubo attraverso il quale può fluire un liquido; il liquido versato in qualunque di essi, passando attraverso il tubo, può raggiungere anche gli altri. Il principio dei vasi comunicati impone che, quando si versa del liquido all’interno di un recipiente, aumenta il livello del liquido in esso, e di conseguenza aumenta anche la pressione all’interno di tale recipiente. L’aumento di pressione fa sì che il liquido tenda a spostarsi dal recipiente in cui ha altezza maggiore a quello (o a quelli) in cui ha altezza minore, fino a quando non si raggiunge un nuovo equilibrio, e il suo livello sia uguale in tutti i recipienti. Questo fenomeno è conseguenza della legge di Stevino, che permette di calcolare la pressione al variare dell’altezza del liquido.

Lo strumento può presentare delle aste graduate per permettere la misura dell'altezza raggiunta dal liquido o dai liquidi.

Esperienze

Esperienze possibili Descrizione
Principio dei vasi comunicantiInserimento del liquido nei vari vasi

Sitografia

Link Descrizione
Youtube Video dimostrativo sul principio dei vasi comunicanti
Youtube Video dimostrativo sul principio dei vasi comunicanti e capillarità


fisica/strumenti/vasi_comunicanti.txt · Ultima modifica: 2021/02/12 11:18 da qcadmin