Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:strumenti:tuboafascioelettronico

LAB2GO Scienza

Tubo a fascio elettronico

Descrizione

Il sistema sperimentale è formato da:

  1. un’ampolla di vetro contenente un gas, che permette di vedere gli elettroni, e il cilindro di Wehnlet, che genera il fascio elettronico;
  2. delle bobine di Helmholtz una coppia di bobine nelle quali scorre elettricità, generando un campo magnetico;
  3. apparecchio per alimentazione: oggetto che fornisce l’energia necessaria.

L’ampolla è situata tra le due bobine (parallele tra di loro) e può essere ruotata intorno all’asse verticale. Entrambi sono posizionati sull’alimentatore. Nel display sono presenti due manopole che servono rispettivamente una alla regolazione del campo magnetico e una a quella della velocità alla quale vengono sparati gli elettroni. All'esterno dell'ampolla è posta un'asta millimetrata che permette la misura del diametro della circonferenza percorsa dagli elettroni.

Esperienze

Esperienze possibili Descrizione
Traiettoria Circolare dell'ElettroneMisura del raggio di curvatura della traiettoria circolare dell'elettrone
Determinazione della Carica Specifica q/m dell'Elettrone Verifica sperimentale del fatto che tutte le particelle in un fascio hanno lo stesso valore di q/m

Sitografia

Link Descrizione
Tubo elettronicoPagina Wikipedia riguardante il tubo a fascio elettronico


fisica/strumenti/tuboafascioelettronico.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)