Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:strumenti:stadera

Questa è una vecchia versione del documento!


LAB2GO Scienza

Stadera

Descrizione La stadera è una bilancia di origine etrusca il cui funzionamento si basa sul principio delle leve. È costituita da una leva a bracci diseguali e da un fulcro che, in genere, si presenta fisso.

Sul braccio più lungo, che può recare una o più scale graduate (di solito 2), scorre un peso detto romano; su quello più corto può esservi un piatto per contenere la merce da pesare, oppure un gancio a cui appendere l'oggetto da pesare. Facendo scorrere il romano lungo la scala si raggiunge una posizione di equilibrio nella quale il braccio graduato si porta in posizione orizzontale. Dalla posizione del romano sulla scala si legge dunque il peso cercato.

Per misurazioni di limitata entità (max 15-20 kg) il fulcro viene impugnato direttamente dalla persona che effettua la pesata. Per pesi consistenti, il fulcro si vincola appendendolo a un supporto fisico stabile.

Storia Si vuole che la stadera sia stata inventata dai Campani (nome col quale però si indicava l'antica città di Capua, l'odierna Santa Maria Capua Vetere e poi tutta la regione), secondo quanto scritto da Sant'Isidoro:

«La campana ha preso nome dalla regione italiana ove fu inventata. Questo tipo di bilancia non ha due piatti, ma è formata da un'asta graduata sulla quale corre un peso che segna le libbre e le once».

Description The steelyard is a scale of Etruscan origin whose operation is based on the principle of levers. It consists of a lever with unequal arms and a fulcrum which, in general, is fixed.

On the longer arm, which can bear one or more graduated scales (usually 2), a Roman weight flows; on the shorter one there may be a plate to contain the goods to be weighed, or a hook to hang the object to be weighed. By sliding the Roman along the ladder you reach a position of equilibrium in which the graduated arm moves to a horizontal position. The weight sought can therefore be read from the position of the Roman on the scale.

For limited measurements (max 15-20 kg) the fulcrum is gripped directly by the person carrying out the weighing. For heavy weights, the fulcrum is constrained by hanging it on a stable physical support.

History We want the steelyard to have been invented by the Campani family (the name used to refer to the ancient city of Capua, today's Santa Maria Capua Vetere and then to the whole region), as written by Sant'Isidoro:

“The “campana” (steelyard) took its name from the Italian region where it was invented (Campania). This type of scale does not have two plates, but it is made up of a graduated rod on which a weight runs which marks the pounds and the ounces ».

Esperienze

FIXME Completare la seguente tabella con le informazioni relative allo strumento

Esperienze possibili Descrizione
Legge della bilancia http://www.icsanleuciodelsannio.edu.it/bosco/didatec/leve/sites/09/04_leve_2.pdf
esp.2 bla bla bla
esp.3 bla bla bla

Sitografia

FIXME Inserire la sitografia relativa allo strumento

Link Descrizione
https://it.wikipedia.org/wiki/Stadera Storia e descrizione
https://youtu.be/KzSANk864I0 Esempio di stadera
fisica/strumenti/stadera.1549471281.txt.bz2 · Ultima modifica: 2019/09/23 14:34 (modifica esterna)