Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:strumenti:rete_metallica_flessibile

LAB2GO Scienza

Rete metallica flessibile

Descrizione

Una rete metallica flessibile su sostegni isolanti può assumere curvature diverse. Ciò è indice della distribuzione superficiale delle cariche elettriche. E' dotata di striscioline di carta necessarie per vedere la localizzazione delle cariche. Quando la rete è distesa e le viene conferita carica elettrica, le striscioline di carta che sono incollate nella parte superiore si allontanano, rivelando uno stato di elettrizzazione. Se si modifica la curvatura della rete, si può verificare, dal diverso allontanamento delle striscioline, come varia la distribuzione delle cariche. Se in un secondo momento la rete viene chiusa, si osserva che le striscioline all'esterno si sollevano indicando presenza di cariche e di campo elettrico, mentre quelle all'interno restano inerti rivelando assenza di carica e campo elettrico. In tal modo si verifica che le cariche in un conduttore (anche se di rete come questo) si dispongono sempre sulla superficie esterna in modo tale che all'interno il campo elettrico sia nullo. Si può così verificare che una gabbia metallica scherma il campo elettrostatico, come scoprì M. Faraday nel 1823.

Esperienze

Esperienze possibili Descrizione
Creazione campo elettrico Rete aperta: campo elettrico di stessa intensità sia a destra che a sinistra; rete curvata: variazione campo elettrico; rete chiusa: assenza campo elettrico.
Creazione schermatura campo elettrostaticoÈ necessaria la presenza di un elettroscopio all'interno della gabbia chiusa che non è in grado di rilevare la presenza di campi elettrici esterni alla gabbia stessa.

Sitografia

Link Descrizione
Rete metallica flessibile Rete metallica per la distribuzione della carica
fisica/strumenti/rete_metallica_flessibile.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)