Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:strumenti:prisma

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

fisica:strumenti:prisma [2019/09/10 08:12]
gabriele.galbatomuscio
fisica:strumenti:prisma [2019/09/23 14:30]
Linea 1: Linea 1:
-{{tag>​fisica strumenti fisica:​strumenti}} 
-{{:​barra-strumento-new.png}} ​ [[http://​www.roma1.infn.it/​LAB2GO/​index.html|{{:​fisica.jpg?​nolink&​|LAB2GO Scienza}}]] 
- 
- 
- ​==========Prisma ottico========== 
- 
- 
-//​**Descrizione**//​ 
- 
-Il prisma ottico permette di dividere la luce nelle sue componenti monocromatiche che la compongono. Questa dispersione dipende dall' angolo d'​incidenza e dall' indice di rifrazione del materiale. 
-Esistono [[fisica:​strumenti:​prisma_ottico|prismi triangolari]],​ a base trapezoidale con superfice semiopaca o opaca e sono usualmente posti in modo che il raggio di luce policromatica lo penetri da una faccia e dopo averlo attraversato emerga da una seconda faccia la quale forma un angolo alfa con la prima detto angolo di rifrangenza. 
-I prismi ottici trovano impiego in molteplici settori quali la spettometria (al fine di disperdere la luce scomponendola ​ nei suoi colori) o per determinare l'​indice di rifrazione di un materiale. 
- 
-{{{{ :​fisica:​strumenti:​img-20180222-wa0004.jpg?​300|}} {{ :​fisica:​strumenti:​img-20180222-wa0011.jpg?​350|}} ​ 
- 
-{{{{ :​fisica:​strumenti:​img-20180222-wa0016.jpg?​300 |}}{{ :​fisica:​strumenti:​400px-lens1.svg.png?​350 |}} 
- 
-^Tipi di prisma^ 
-|Prisma di Nicol| 
-|Prisma triangolare| 
-\\ 
- 
-==== Prisma di Nicol ==== 
- 
-Un **prisma di Nicol** è un tipo di polarizzatore,​ un dispositivo ottico usato per produrre un fascio di luce polarizzata. ​ 
-{{ :​fisica:​strumenti:​image005.gif?​nolink&​400 |}} 
- 
-==== Prisma triangolare ==== 
- 
-In ottica un prisma triangolare è un tipo di prisma ottico che ha la forma di un prisma triangolare. È il tipo di prisma più conosciuto, nonostante non sia il più utilizzato attualmente. I prismi triangolari sono usati per dividere la luce nelle sue componenti spettrali. Questa dispersione avviene perché l'​angolo di rifrazione dipende dall'​indice di rifrazione che dipende dalla lunghezza d'​onda. Questo effetto può essere anche usato per misurare l'​indice di rifrazione del materiale del prisma con un'​alta accuratezza. In una tale misura, il prisma è posto al centro del supporto rotante di uno spettrometro con il raggio di luce incidente disposto in un modo tale che il raggio rifratto sia alla deviazione minima. L'​indice di rifrazione può essere calcolato dall'​angolo al vertice e l'​angolo di deviazione minima. 
- 
-{{ :​fisica:​strumenti:​light_dispersion_conceptual_waves.gif?​200 |}} 
-L'​angolo alla sommità del prisma (l'​angolo in alto nella figura) può essere scelto in modo da influenzare le caratteristiche di dispersione. Tuttavia, tipicamente si sceglie l'​angolo in modo tale che sia il raggio incidente che quello rifratto colpiscano la superficie approssimativamente con l'​angolo di Brewster, in modo tale che le perdite nella riflessione siano minimizzate. Un esempio di questo tipo di prisma è il prisma compressore per la generazione di impulsi laser ultra veloci. ​ 
- 
- 
-^Esperienze^ 
-|[[[[[[[fisica:​esperienze:​rifrazioneluce|Legge della rifrazione]]| 
- 
- 
- 
- 
-^Sitografia ​                                                                       ^ Descrizione ​ ^ 
-|[[http://​www.tecnotticaconsonni.it/​ita/​produzione/​prismi.html| Produzione prismi]]| Tecnottica.it| 
-|[[http://​www.studenti.it/​lenti.html| Lenti]] ​                                     | Studenti.it| 
-|[[http://​museo.liceofoscarini.it/​virtuale/​lenti.html| Liceo Foscarini]] ​          | Museo Liceo Foscarini| 
- 
- 
- 
  
fisica/strumenti/prisma.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)