Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:strumenti:motoreadiesel

Questa è una vecchia versione del documento!


LAB2GO Scienza

Motore a diesel

Descrizione

Il motore diesel fu brevettato nel 1892 da Rudolf Diesel è un tipo di motore alternativo a combustione interna. A differenza del motore ad accensione comandata che utilizza le candele per la combustione, il motore a diesel sfrutta il principio della compressione per la combustione del gasolio. Quindi il funzionamento principale di un motore a diesel è dettato dalla compressione del gas. Esso comprimendosi viene riscaldato: nel cilindro viene compressa solamente l’aria a valore elevati tali che quando viene iniettato il combustibile esso si accende automaticamente dato che l’aria presente nel cilindro ha temperatura superiore a quella di accensione. In questo tipo di motori è importantissima la precisione del sistema di alimentazione ed in particolare della pompa del combustibile che regola quantità di combustibile da immettere. Sulla base della quantità del combustibile immesso ad ogni regime di rotazione il motore da più o meno potenza dato che l’aria da questo aspirata è un valore costante che corrisponde sempre al massimo possibile.

Esperienze

Sitografia

fisica/strumenti/motoreadiesel.1522146822.txt.bz2 · Ultima modifica: 2019/09/23 14:34 (modifica esterna)