Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:strumenti:metro_a_stecca

LAB2GO Scienza

Metro a stecca

Descrizione

Il metro ripiegabile è uno strumento per la misurazione di lunghezze costituito da un gruppo di righelli, incernierati agli estremi, normalmente tenuti ripiegati uno sull'altro per praticità di trasporto, che, una volta riallineati e distesi, realizzano un'unica asta metrica di discrete dimensioni. I singoli righelli sono normalmente di 20 cm in modo che lo strumento, una volta ripiegato, possa essere messo in tasca (ma ne esistono con una dimensione base che va da 10 cm a 50 cm); mentre normalmente vengono incernierate catene composte da 5-10 pezzi. Le dimensioni complessive tipiche sono pertanto di 2m, con possibilità di trovare metri ripiegabili che da 1-5 m.

Storia

Questo strumento nasce già in antichità per disporre strumenti per misurare lunghezze di una certa dimensione, senza l'ingombro di dover trasportare lunghe aste metriche. Un esempio si può osservare nel Museo Egizio di Torino. Ancora oggi, per la sua praticità, è usatissimo in edilizia e in falegnameria.

Esperienze

Questo strumento viene utilizzato per la misurazione di oggetti lineari, anche se alcuni lo ritengono una forma di misura incerta a causa del corpo rigido.

Esperienze possibili Descrizione
esp.1 bla bla bla
esp.2 bla bla bla
esp.3 bla bla bla

Sitografia

FIXME Inserire la sitografia relativa allo strumento

Link Descrizione
https://it.wikipedia.org/wiki/Metro_ripiegabile Descrizione, storia, utilizzo
www.sito2.it bla bla bla
www.sito3.com bla bla bla
fisica/strumenti/metro_a_stecca.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)