Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:strumenti:lampada_stroboscopica

LAB2GO Scienza

LAMPADA STROBOSCOPICA

Per luce stroboscopica si intende una luce che proviene da fonti intermittenti, che possono essere utilizzate per localizzare un punto cospicuo.Possono essere generate da una semplice lampadina che si accende e spegne ad un intervallo di tempo prestabilito e ravvicinato, oppure da una scarica elettrica attraverso un tubo contenente gas. Le luci stroboscopiche hanno molti usi, incluse le applicazioni scientifiche e industriali; in questo caso si tratta di uno strumento di misura denominato stroboscopio, ma sono particolarmente popolari in luoghi di intrattenimento come le discoteche, dove vengono usati per creare illusioni ottiche nel movimento. Altre loro applicazioni sono nei sistemi antifurto, nelle luci teatrali e nelle luci ad alta visibilità di navigazione; un loro uso speciale riguarda anche le barre luminose.

Esperienze

Esperienze possibili Descrizione
Effetto Fotoelettrico Fenomeno che consiste nell'emissione, da parte di un metallo, di elettroni quando viene investito da radiazione elettromagnetica avente una determinata energia.

Sitografia

Link Descrizione
Luce stroboscopica Wikipedia Informazioni sulla luce stroboscopica


fisica/strumenti/lampada_stroboscopica.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)