Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:strumenti:generatore_di_funzioni

LAB2GO Scienza

Generatore di funzioni

Descrizione

GENERATORI DI SEGNALE Il generatore di segnale è un'apparecchiatura elettrica/elettronica in grado di generare un segnale elettrico con caratteristiche scelte a priori dall'operatore; il segnale, ai fini dell'utilizzo dell'apparecchiatura, può essere considerato stabile e preciso. Queste apparecchiature, anche se non possono effettuare direttamente letture di grandezze elettriche, possono considerarsi a tutti gli effetti strumenti di misura in quanto, con esse, si possono effet tuare delle misure per confronto oppure costituire un campione materiale di una grandezza elettric a. Nota:In elettronica, con il termine “generatore di segnale” vie ne genericamente definito un qualsiasi circuito in grado di generare un segnale con caratter istiche note. Questa voce disquisisce delle singole apparecchiature espressamente realizzate a tale scopo, e che si trovano un commercio come strumento a sé stante. I generatori di segnale (intesi come apparecchiature a sé stanti) sono tipicamente utilizzati in tre modi: • nel testing di circuiti elettrici ed elettronici; • come dispositivo di comando di processo; • come strumento campione . Un impiego comune dei generatori di segnale, è quando vengono usati per v erificare circuiti elettrici ed elettronici: l'apparecchiatura fornisce un precis o segnale al circuito da verificare, l'analisi di come quest'ultimo lo elabora realmente, e il confronto tra quan to invece era previsto teoricamente, fornisce all'analista un quadro della funzionalità del circuito. Rispetto alla verifica in situ (nelle condizioni d'utilizzo reale), l'uso dei generatori di segnale offre alcuni vantaggi: • permette il controllo attraverso segnali dotati di precise car atteristiche e ripetibili, aiutando così a circoscrivere il comportamento dei circuiti, i loro probl emi e favorendone la comprensione; • variare velocemente le caratteristiche del segnale gene rato, in modo da controllare velocemente il comportamento del circuito in tutto il suo campo d'utilizzo.

Esperienze possibili

Esperienze possibili Descrizione
visualizzazione di una traccia sull'oscilloscopio abbinato con l'oscilloscopio
misure di ampiezze e periodi abbinato con l'oscilloscopio
visualizzazione di un segnale dal generatore abbinato con l'oscilloscopio
circuiti in corrente continua occorre il kit composto da: alimentatore in corrente continua 15 V; 2 multimetri digitali; 1 piastra per montare circuiti (“breadboard”); resistenze varie (nella cassettiera); ponticelli e fili per effettuare i collegamenti sulla piastra; cavi unipolari per collegare l'alimentatore con la piastra
Esempio collegando un generatore di onde sinusoidali all'ingresso di un ampli
ficatore, ed
effettuando velocemente delle “spazzolate” con segnali ad ampie
zza e frequenza variabili, si può
verificarne la linearità in ampiezza e la risposta in fr
equenza

Sitografia

fisica/strumenti/generatore_di_funzioni.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)