Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:strumenti:condensatore

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Entrambe le parti precedenti la revisione Revisione precedente
fisica:strumenti:condensatore [2019/09/23 14:30]
127.0.0.1 modifica esterna
fisica:strumenti:condensatore [2019/10/30 16:23]
davide.fallara
Linea 13: Linea 13:
  
 E' un componente elettrico che immagazzina energia in un campo elettrostatico,​ può mantenere la carica e l'​energia all'​infinito. E' un componente elettrico che immagazzina energia in un campo elettrostatico,​ può mantenere la carica e l'​energia all'​infinito.
-Intorno al 1780 Alessandro Volta, nell'​ambito dei suoi studi sull'​elettricità, ​nota che lo scudo carico di un elettroforo perpetuo, appoggiato sulla superficie di alcuni materiali scarsamente conduttori, anziché dissipare la propria elettricità la conserva meglio che isolato in aria.  Due dischi metallici, delle stesse dimensioni, così che uno può essere sovrapposto all'​altro in modo da combaciare perfettamente,​ compongono quello che Volta stesso chiama "​condensatore di elettricità"​.+Intorno al 1780 Alessandro Volta, nell'​ambito dei suoi studi sull'​elettricità, ​notò che lo scudo carico di un elettroforo perpetuo, appoggiato sulla superficie di alcuni materiali scarsamente conduttori, anziché dissipare la propria elettricità la conserva meglio che isolato in aria.  Due dischi metallici, delle stesse dimensioni, così che uno può essere sovrapposto all'​altro in modo da combaciare perfettamente,​ compongono quello che Volta stesso chiama "​condensatore di elettricità"​.
 Questo strumento è generalmente costituito da una coppia di conduttori (armature o piastre) separati da un isolante (dielettrico). Questo strumento è generalmente costituito da una coppia di conduttori (armature o piastre) separati da un isolante (dielettrico).
 La carica è immagazzinata sulla superficie delle piastre, sul bordo a contatto con il dielettrico. La carica è immagazzinata sulla superficie delle piastre, sul bordo a contatto con il dielettrico.
 Quindi all'​esterno si avrà un campo elettrico pari a zero a causa dei due campi, uno positivo e uno negativo, che hanno per l'​appunto stesso modulo ma segno (verso) opposto, mentre all'​interno del dispositivo due volte il campo elettrico perché entrambi i campi, sia quello positivo sia quello negativo, hanno stesso modulo e stesso verso. Quindi all'​esterno si avrà un campo elettrico pari a zero a causa dei due campi, uno positivo e uno negativo, che hanno per l'​appunto stesso modulo ma segno (verso) opposto, mentre all'​interno del dispositivo due volte il campo elettrico perché entrambi i campi, sia quello positivo sia quello negativo, hanno stesso modulo e stesso verso.
-L'​energia elettrostatica che il condensatore accumula si localizza nel materiale dielettrico che è interposto fra le armature.  ​+L'​energia elettrostatica che il condensatore accumula si localizza nel materiale dielettrico che è interposto fra le armature ​che lo compongono.  ​
  
  
fisica/strumenti/condensatore.txt · Ultima modifica: 2019/10/30 16:23 da davide.fallara