Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:strumenti:breadboard

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Entrambe le parti precedenti la revisione Revisione precedente
fisica:strumenti:breadboard [2020/11/27 17:44]
federica.troni
fisica:strumenti:breadboard [2020/12/08 22:00] (versione attuale)
federica.troni
Linea 6: Linea 6:
 //**Descrizione**// //**Descrizione**//
  
-Una breadboard, detta anche basetta sperimentale, è uno strumento utilizzato per creare prototipi di circuiti elettrici. La breadboard è utilizzata principalmente per creare circuiti temporanei, in quanto non richiede saldature ed è completamente riutilizzabile. Una breadboard consiste in una base in plastica con numerosi fori nei quali inserire i resistori; questi vengono fermati meccanicamente e collegati elettricamente. Spesso le breadboard sono componibili, cioè è possibile collegare più basette tra di loro per ampliare le linee a disposizione. +Una breadboard, detta anche basetta sperimentale, è uno strumento utilizzato per creare prototipi di circuiti elettrici. La breadboard è utilizzata principalmente per creare circuiti temporanei, in quanto non richiede saldature ed è completamente riutilizzabile. Lo strumento consiste in una base in plastica con numerosi fori nei quali inserire i resistori; questi vengono fermati meccanicamente e collegati elettricamente. Spesso le breadboard sono componibili, cioè è possibile collegare più basette tra di loro per ampliare le linee a disposizione. 
  
  
Linea 24: Linea 24:
 ^ Esperienza ^ Descrizione ^ ^ Esperienza ^ Descrizione ^
 |[[fisica:esperienze:legge_di_ohm|Verifica della prima legge di Ohm]]| La prima legge di Ohm mette in relazione la differenza di potenziale V, misurata in volt V, presente ai due capi di un circuito, l’intensità della corrente elettrica I, misurata in ampere A, che circola in esso, e la resistenza R del conduttore, misurata in ohm Ω.| |[[fisica:esperienze:legge_di_ohm|Verifica della prima legge di Ohm]]| La prima legge di Ohm mette in relazione la differenza di potenziale V, misurata in volt V, presente ai due capi di un circuito, l’intensità della corrente elettrica I, misurata in ampere A, che circola in esso, e la resistenza R del conduttore, misurata in ohm Ω.|
-| [[:fisica:esperienze:caricadiuncondensatoreelettrico|Carica e scarica di un condensatore]] | Se alimentato con tensione continua, il condensatore inizia a caricarsi e aumenta la differenza di potenziale ai capi del condensatore| +| [[:fisica:esperienze:caricadiuncondensatoreelettrico|Carica e scarica di un condensatore]] | Se alimentato con tensione continua, il condensatore inizia a caricarsi e aumenta la differenza di potenziale ai capi del condensatore.
  
 <html> <html>
Linea 31: Linea 31:
 {{tablelayout?colwidth="250px,360px"}} {{tablelayout?colwidth="250px,360px"}}
 ^Link ^Descrizione ^ ^Link ^Descrizione ^
-|[[fisica:schededidattiche:carica_scarica_condensatore|Carica e scarica di un condensatore]]   | Studio della carica e scarica di un condensatore attraverso la costruzione di un circuito RC |+|[[fisica:schededidattiche:carica_scarica_condensatore|Carica e scarica di un condensatore]]   | Studio della carica e scarica di un condensatore attraverso la costruzione di un circuito RC|
  >   > 
 </html> </html>
fisica/strumenti/breadboard.txt · Ultima modifica: 2020/12/08 22:00 da federica.troni