Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:strumenti:bobina

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

fisica:strumenti:bobina [2019/05/18 15:04]
clemente.smarra
fisica:strumenti:bobina [2019/09/23 14:30]
Linea 1: Linea 1:
-{{tag>​fisica strumenti fisica:​strumenti elettromagnetismo}} ​ 
-{{tag>​margheritahack antoniomeucci_aprilia}} 
-{{:​barra-strumento-new.png}} ​ [[http://​www.roma1.infn.it/​LAB2GO/​index.html|{{:​fisica.jpg?​nolink&​|LAB2GO Scienza}}]] 
- 
-  
-====== Bobina ====== 
- 
-//​**Descrizione**//​ 
- 
-Per bobina si intende colloquialmente un nucleo solido su cui può essere avvolto del materiale filiforme o nastriforme,​ come fibre tessili, pellicole, conduttori elettrici o altro. In fisica ed elettrotecnica genericamente,​ la bobina è un un rotolo di filo conduttore avvolto a spire su un supporto adatto, cilindrico o troncoconico (semplice o doppio). Il numero di spire può variare da una frazione di spira a molte migliaia. I campi di applicazione sono i più vari, dall'​elettronica ed elettrotecnica alla meccanica, ed anche in medicina (risonanza magnetica). Il suo parametro elettrico principale è definito induttanza. Una bobina tradizionale ha una frequenza di risonanza definita dalla sua geometria e caratteristiche elettriche, e un'​impedenza diversa da zero, per cui, se attraversata da una corrente elettrica, la bobina genera calore. ​ 
- 
-{{:​fisica:​strumenti:​bobina-alimentazione-vespa-rally-180-ro-091491.jpg?​300|}} {{:​fisica:​strumenti:​bobina.jpeg?​200|}} 
- 
-==== Usi di una Bobina ==== 
-==In Elettronica== 
-In elettronica,​ può essere impiegata per trasformare la corrente alternata in onde radio. 
-In elettrotecnica prende il nome di matassa o induttore, avvolgendola attorno ad un nucleo ferroso otteniamo un'​elettrocalamita,​ oppure, variando il numero e la sezione delle spire (o avvolgimenti),​ abbiamo il trasformatore,​ un dispositivo capace di trasformare i valori di tensione/​corrente ad esso applicati. 
-==In Meccanica== 
-In meccanica prende il nome di bobina d'​accensione,​ nell'​impianto elettrico di un qualsiasi motore ad accensione comandata, la bobina serve ad elevare il valore di tensione utilizzato dalla parte dell'​impianto precedente (a secondo del sistema da 6V a 400V), trasformandola nel valore adeguato a far scoccare la scintilla tra gli elettrodi delle candele (ordine di 20.000 volt), essendo il valore di corrente estremamente basso, l'​eventuale scarica tra le dita di una persona, risulta innocua. 
- 
-====I vari tipi di bobina==== 
- 
-{{tablelayout?​rowsHeaderSource=Auto}} 
-| **NOME** ​                                                                       | **CARATTERISTICHE** ​                                                                                                                                                                                                                                                             | 
-| Bobina di blocco ​                                                               | Questo e` un tipo di bobina la cui induttanza permette di ottenere un disaccoppiamento tra circuiti elettrici alle alte frequenze ​                                                                                                                                               | 
-| Bobina di campo                                                                 | Crea i campi magnetici nelle macchine elettriche e negli elettromagneti per sollevamento ​                                                                                                                                                                                        | 
-| Bobina d'​accensione ​                                                            | Bobina usata nella tecnica automobilistica per l'​accensione dei motori a scoppio, la bobina d'​accensione è un trasformatore che permette la generazione di una differenza di potenziale atta ad indurre scariche elettriche attraverso le candele ​                               | 
-| Bobina deflettrice ​                                                             | Bobina usata nei tubi oscillanti per ottenere l'​accordo su determinate frequenze o nei tubi a raggi catodici per ottenere la deflessione del pennello elettronico ​                                                                                                               | 
-| [[fisica:​strumenti:​bobina_a_5_spire|Bobina a 5 spire]] ​                           | Questa bobina viene utilizzata come bobina secondaria su un trasformatore per esperienze il cui primario viene collegato alla rete di alimentazione a corrente alternata. Normalmente viene utilizzata per produrre fortissime correnti in un circuito a resistenza molto bassa  | 
-| [[fisica:​strumenti:​doppia_bobina_per_l_induzione|Doppia bobina per induzione]] ​ | Con questo strumento si possono verificare gli effetti dell'​induzione elettromagnetica (legge di Faraday) che collega i fenomeni elettrici a quelli magnetici, e che avvengono quando le bobine quando hanno un moto relativo tra di loro                                        | 
-| [[fisica:​strumenti:​bobine_di_helmholtz|Bobine di Helmoltz]] | Può essere utilizzata per diversi esperimenti,​ principalmente per misurare il rapporto tra la carica e la massa dell'​elettrone.| 
-| [[museiscientifici:​massimo_roma:​bobinadihelmholtzmassimo|Tubo elettronico a fascio filiforme con bobine di Helmholtz]] |Può essere utilizzato per esaminare la deviazione subita dai raggi elettronici immersi in campi magnetici.| 
- 
-====Doppia bobina a induzione==== 
- 
-//​**Descrizione**//​ 
- 
-Questo strumento è costituito da 3 parti: una bobina fissa nella quale passa una corrente elettrica, una bobina mobile che può scorrere all'​interno dell'​altra ed un nucleo di ferro mobile che può scorrere all'​interno di entrambe le bobine. Con questo strumento si possono verificare gli effetti dell'​induzione elettromagnetica (legge di Faraday) che collega i fenomeni elettrici a quelli magnetici. Essi avvengono quando le bobine hanno un moto relativo tra di loro. 
- 
-{{:​fisica:​strumenti:​bello.jpg?​300|}} {{:​fisica:​strumenti:​g.jpg?​300|}} {{:​fisica:​strumenti:​trt.jpg?​300|}} 
- 
-^Esperienze possibili ​ ^ Descrizione^ 
-|[[fisica:​esperienze:​femindottamagnete|F.e.m. indotta generata dal movimento di un magnete]]|Si osserva la produzione di corrente indotta dal movimento di un magnete nella bobina principale| 
-|[[fisica:​esperienze:​femindottabobina]]|Si osserva la corrente indotta dalla bobina interna percorsa da corrente nella bobina esterna| 
- 
-^Sitografia ^Descrizione^ 
-|[[wpit>​Legge di Faraday ]]| Wikipedia | 
-|[[http://​www.bo.infn.it/​~bruni/​didattica/​Esercizi_2011/​11.InduzioneEM.pdf |Induzione elettromagnetica]]| slides (INFN Bologna)| ​                                                                                                           ​ 
-| [[https://​it.wikipedia.org/​wiki/​Bobina|Wikipedia]] ​                           | Bobina ​                                                       | 
-| [[https://​phet.colorado.edu/​it/​simulation/​legacy/​faraday|phet.colorado.edu]] ​ | Laboratorio elettromagnetico di Faraday (Video Illustrativo) ​ | 
-| [[http://​www.treccani.it/​enciclopedia/​bobina/​|Enciclopedia Treccani]] ​        | Bobina ​                                                       | 
-| [[http://​www.sapere.it/​enciclopedia/​bobina/​|Sapere.it]] ​                      | Bobina ​                                                       | 
-| [[http://​it.wikipedia.org/​wiki/​Bobina_d%27accensione|Wikipedia]] ​             | Bobina d'​accensione ​                                          | 
  
fisica/strumenti/bobina.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)