Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:strumenti:apparecchio_per_la_verifica_della_legge_di_gay-lussac

Pagina inserita nel sistema QC, deve completare le fasi di revisione ed approvazione. Se sei tutor o borsista Lab2Go puoi partecipare alla revisione. Contattaci per maggiori informazioni.


LAB2GO Scienza

Verifica della legge di Gay-Lussac, Apparecchio

La prima legge di Gay-Lussac, nota all'estero come legge di Charles, afferma che in una trasformazione isobara, ovvero in condizioni di pressione e quantità di sostanza costanti, il volume di un gas ideale è direttamente proporzionale alla temperatura assoluta.

La legge prende il nome dal chimico-fisico francese Joseph Louis Gay-Lussac, che la formulò nel 1802, anche se il francese Jacques Charles aveva scoperto la legge una quindicina d'anni prima, senza tuttavia pubblicare i risultati delle sue ricerche. Anche l'inglese Francis Hauksbee era pervenuto allo stesso risultato già nel 1708, il quale, però, non ne diede mai una formulazione matematica rigorosa.

Immagine da cor-lab

Indicando con V0 il volume di una quantità fissata di gas alla temperatura di 0ºC e con V il suo volume alla temperatura Celsius t, la legge è espressa matematicamente dalla relazione

$V=V_0(1+αt)$

Per un gas ideale α vale circa 3,663 · 10−3 °C−1, pari a circa 1/273 °C−1.

Esperienze

Esperienze possibili Descrizione
La legge isobara dei gas La legge isobara dei gas sintetizza la constatazione che riscaldando un gas a pressione costante si provoca un aumento del suo volume.

Sitografia

Link Descrizione
Youtube Visualizzare da 3:48 a 5:21.
Prima legge di Gay-Lussac Pagina Wikipedia.
Immagine animata Illustrazione della dipendenza del volume dalla temperatura.
cor-lab Fonte immagine
fisica/strumenti/apparecchio_per_la_verifica_della_legge_di_gay-lussac.txt · Ultima modifica: 2021/10/18 16:29 da qcadmin