Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:studio_del_fenomeno_della_risonanza_con_due_diapason

LAB2GO Scienza

Studio del fenomeno della risonanza con due diapason

Strumenti necessari

✔Diapason

Descrizione

Si mettono due diapason (che emettono onde sonore con uguale frequenza) uno accanto all'altro e tramite l'ausilio di un martelletto si percuote uno dei due, facendo si che emetta un suono. Dopo un po di tempo (nell'ordine di qualche decina di secondi) il diapason prima percosso viene fermato. Nonostante ad esso sia impedito di produrre il minimo suono, notiamo che ancora persiste il suono di prima. Perché?

La spiegazione è molto semplice. Il diapason vicino a quello percosso è stato invesito dall' onda sonora proveniente dal primo e l'energia è stata traferita da un diapason all' altro facendo sì che il secondo diapason appunto risuoni dell' onda emessa dal primo. Quindi una volta che anch'esso inizia a produrre lo stesso suono del diapason percosso, anche se la sorgente del suono viene fermata, il diapason risonante continuerà a emettere suono.

Strumenti

Strumenti necessari Descrizione
Diapason Oggetto metallico che emette un suono


fisica/esperienze/studio_del_fenomeno_della_risonanza_con_due_diapason.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)