Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:prima_legge_di_ohm

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Entrambe le parti precedenti la revisione Revisione precedente
fisica:esperienze:prima_legge_di_ohm [2019/07/15 08:05]
clemente.smarra ↷ Il nome della pagina è stato cambiato da fisica:esperienze:verificadellaprimaleggediohm a fisica:esperienze:prima_legge_di_ohm
fisica:esperienze:prima_legge_di_ohm [2019/09/23 14:30] (versione attuale)
Linea 14: Linea 14:
 {{tablelayout?​rowsHeaderSource=Auto}} {{tablelayout?​rowsHeaderSource=Auto}}
 | [[fisica:​strumenti:​generatore_di_tensione|Generatore di tensione]] ​          | | [[fisica:​strumenti:​generatore_di_tensione|Generatore di tensione]] ​          |
-| [[fisica:​strumenti:​resistori|Resistori]] ​                                    |+| [[fisica:​strumenti:​resistore|Resistori]] ​                                    |
 | [[fisica:​strumenti:​breadboard|Breadboard]] ​                                  | | [[fisica:​strumenti:​breadboard|Breadboard]] ​                                  |
 | [[fisica:​strumenti:​multimetro|Multimetro]] ​                                  | | [[fisica:​strumenti:​multimetro|Multimetro]] ​                                  |
Linea 29: Linea 29:
 \\ \\
 **Procedimento:​** **Procedimento:​**
-Per verificare la validità della **Prima Legge di Ohm**, si prendano innanzitutto due **breadboard**,​ che possono essere unite per formare un'​unica grande breadboard attraverso gli appositi incastri posti sui loro lati. In questo modo, avremo a disposizione una base per il circuito più grande e, di conseguenza,​ più spazio per i vari elementi del circuito. Si prendano successivamente quattro diverse **resistenze ohmiche** (che rispettano ossia la relazione della Prima Legge di Ohm, per la quale $i=ΔV/R$) e, attraverso la classificazione del [[fisica:​strumenti:​resistori|Codice Colori]], si calcolino i valori nominali di ciascuna resistenza. Nel nostro caso, le resistenze erano così etichettate:​+Per verificare la validità della **Prima Legge di Ohm**, si prendano innanzitutto due **breadboard**,​ che possono essere unite per formare un'​unica grande breadboard attraverso gli appositi incastri posti sui loro lati. In questo modo, avremo a disposizione una base per il circuito più grande e, di conseguenza,​ più spazio per i vari elementi del circuito. Si prendano successivamente quattro diverse **resistenze ohmiche** (che rispettano ossia la relazione della Prima Legge di Ohm, per la quale $i=ΔV/R$) e, attraverso la classificazione del [[fisica:​strumenti:​resistore|Codice Colori]], si calcolino i valori nominali di ciascuna resistenza. Nel nostro caso, le resistenze erano così etichettate:​
 \\ \\
 {{ :​fisica:​esperienze:​screenshot.png?​400 |}} {{ :​fisica:​esperienze:​screenshot.png?​400 |}}
fisica/esperienze/prima_legge_di_ohm.1563177922.txt.bz2 · Ultima modifica: 2019/09/23 14:33 (modifica esterna)