Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:oscillatoremassamolla

LAB2GO Scienza

Oscillatore massa-molla

Descrizione

Dopo aver appeso una massa sferica sull'asta di sostegno mediante una molla, posizioniamo in corrispondenza verticale della massa, il sensore. Questo sensore permettera' di misurare la distanza con la massa e di tracciare i grafici, anche tenendo conto degli attriti, che rappresentano la posizione, l'andamento della velocita'; e dell; accelerazione in funzione del tempo. Il sistema e' sempre rigorosamente armonico, se la molla obbedisce alla legge di Hooke ( F= -kx).




(1)

Tracciando il grafico Spazio-Tempo si nota che il grafico, e' rappresentato da un' onda periodica di ampiezza costante nel caso in cui l'attrito sia trascurabile. (fig.1)



Tale grafico assume ampiezze proporzionalmente inferiori, nel caso di un moto particolarmente smorzato .(fig.2)


(2)






Tracciando il grafico della velocita' in funzione della posizione, notiamo che ha la caratteristica di essere ellittico (cio' si giustifica in base all' equazione di conservazione dell'energia). Tale grafico assume la forma di spirale nel caso di un moto particolarmente smorzato.


Strumenti

Strumenti necessari
Sonar
Massa
Molla
Asta di sostegno
Computer con software adatto
fisica/esperienze/oscillatoremassamolla.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)