Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:misurazione_della_conducibilita_termica_dei_solidi

LAB2GO Scienza

MISURAZIONE DELLA CONDUCIBILITA` TERMICA DEI SOLIDI

Per conduzione termica si intende la trasmissione del calore dalle zone a temperatura maggiore verso quelle con temperatura minore. L'energia termica si manifesta a livello microscopico sotto forma di oscillazione delle molecole del materiale; tale oscillazione aumenta all'aumentare dell'energia termica accumulata nel corpo (cioè aumenta con la temperatura). Per verificare la trasmissione del calore attraverso un solido si puo utilizzare l' apparecchio di Despretz. Se si riscalda una delle due estremita' (con un becco Bulsen o con un'altra fonte di calore) si viene a formare una differenza di temperatura tra di esse. Il calore si diffondera' dentro il corpo solamente verso la superficie opposta a temperatura minore per il secondo principio della dinamica.

Verificare che tutte le componenti dell' apparecchio di Despretz siano integre e funzionati. Per migliorare la precisione della misurazione si consiglia di aggiungere delle goccie di mercurio nelle cavita' dove andranno inseriti i termometri. Procurarsi una fonte di calore (una candela, fiamma, preferibilmente un becco Bulsen) e iniziare a riscaldare la barra dal lato isolato dalla barriera. Osservare che la barra si riscardera' piu' velocemente nella zona piu' prossima alla sorgente di calore. La temperatura salira' in funzione del tempo.

Strumenti

Strumenti necessari
Apparecchio di Despretz

Sitografia

fisica/esperienze/misurazione_della_conducibilita_termica_dei_solidi.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)