Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:misuratore_di_frequenze

LAB2GO Scienza

Misuratore di frequenze

Descrizione

La frequenza è una grandezza che riguarda fenomeni periodici o processi ripetitivi. In fisica la frequenza di un fenomeno che presenta un andamento costituito da eventi che nel tempo si ripetono identici o (quasi identici) viene data dal numero degli eventi che vengono ripetuti in una data unità di tempo; inoltre, la velocità angolare rientra nel concetto generale di velocità ( variazione di una grandezza), in questo caso esprime la variazione di un angolo nel tempo. Un modo per calcolare una tale frequenza consiste nel fissare un intervallo di tempo, nel contare il numero di occorrenze dell'evento che si ripete in tale intervallo di tempo e nel dividere quindi il risultato di questo conteggio per l'ampiezza dell'intervallo di tempo. In alternativa, si può misurare l'intervallo di tempo tra gli istanti iniziali di due eventi successivi (il periodo) e quindi calcolare la frequenza come grandezza inversa di questa durata.

Gli strumenti usati per la misura sono l'oscilloscopio e il frequenzimetro: il primo permette una misurazione complementare ad altre, in circostanze non impegnative; per misure accurate e precise occorre usare il secondo, il quale è uno strumento elettronico specializzato per misure di frequenza e di tempo e talvolta in grado di generare fenomeni periodici a frequenze impostate.

Strumenti

Strumenti necessari Descrizione
Oscilloscopio Strumento di misura elettronico che consente di visualizzare su un grafico bidimensionale l'andamento del dominio nel tempo dei segnali elettrici ed effettuare misure a letture direttta di tensione

Sitografia

Link Descrizione
FrequenzaSito informativo
fisica/esperienze/misuratore_di_frequenze.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)