Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:misura_dell_accellerazionedigravitaconaccelerometro

Questa è una vecchia versione del documento!


LAB2GO Scienza

Misurazione dell'accelerazione di gravità con accelerometro

Misurazione di g con l’accelerometro

Misurazione di g con l’accelerometro L’obiettivo di questo esperimento è misurare l’accelerazione di gravità g mediante le leggi della cinematica. Per effettuare l'esperimento installare l’applicazione Physics toolbox accelerometer sullo smartphone: questa app consente di registrare i dati dell’accelerometro integrato in relazione al tempo.

Aprendo l'applicazione in alto a destra si trova un icona “+” che avvia la registrazione dei dati. È consigliato posizionare sul terreno qualcosa di morbido per proteggere il telefono dall’urto della caduta. Dopodichè bisogna posizionare il telefono ad una determinata altezza, misurarla, e, una volta avviata la registrazione dei dati, lasciar cadere il telefono; una volta terminata la caduta, premere di nuovo il pulsante per terminare la registrazione.

Verrà creato un grafico G-Force/tempo, grazie al quale potremo ottenere la misura del tempo di caduta: nel periodo in cui il telefono è in caduta libera l'accelerometro infatti registra un valore della G-Force pari a zero. La registrazione sarà inoltre disponibile per l'esportazione in file .csv, compatibile con excel.

Sul grafico ottenuto risulterà chiaro l’intervallo di tempo della caduta.

Per calcolare l’accelerazione di gravità si utilizza la formula della caduta libera:

s=s₀+v₀t+½gt²

Assumendo s₀=0 e v₀=0, con la formula inversa si ottiene:

g=2s/t²

Sostituendo i valori misurati all'interno si otterrà un valore di g sommariamente preciso.

Strumenti

Strumenti necessari Descrizione
smartphone vedi pagina strumento linkata
metro vedi pagina strumento linkata

Schede didattiche

fisica/esperienze/misura_dell_accellerazionedigravitaconaccelerometro.1582215774.txt.bz2 · Ultima modifica: 2020/02/20 16:22 da daniele.mancini