Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:legge_hooke

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Entrambe le parti precedenti la revisione Revisione precedente
fisica:esperienze:legge_hooke [2020/06/12 10:12]
francesca.saggiomo
fisica:esperienze:legge_hooke [2020/06/12 10:21] (versione attuale)
francesca.saggiomo
Linea 36: Linea 36:
 Ripartendo dalla legge del calcolo del periodo ovvero: $T^2=4\pi^2\frac{m}{k}$ Ripartendo dalla legge del calcolo del periodo ovvero: $T^2=4\pi^2\frac{m}{k}$
 è possibile ottenere la costante elastica di una molla attraverso la sua formula inversa: \\ in particolare è possibile ricondurre la formula a quella canonica della retta              ​ è possibile ottenere la costante elastica di una molla attraverso la sua formula inversa: \\ in particolare è possibile ricondurre la formula a quella canonica della retta              ​
-($y=mx+q$) in cui: \\ $T^2$ corrisponde alla variabile dipendente $y$; \\ $m$ corrisponde alla variabile indipendente $x$; \\ $\frac{4\pi^2}{k}$ corrisponde al coefficiente angolare. \\ Il valore della costante elastica sarà quindi calcolato attraverso la formula $K=\frac{4\pi^2}{Q}$ indicando con $Q$ il coefficiente angolare stesso \\ {{:​fisica:​esperienze:​immagine_legge_di_hooke.jpg?​200 |}}+($y=mx+q$) in cui: \\ $T^2$ corrisponde alla variabile dipendente $y$; \\ $m$ corrisponde alla variabile indipendente $x$; \\ $\frac{4\pi^2}{k}$ corrisponde al coefficiente angolare. \\ Il valore della costante elastica sarà quindi calcolato attraverso la formula $K=\frac{4\pi^2}{Q}$ indicando con $Q$ il coefficiente angolare stesso\\ {{:​fisica:​esperienze:​immagine_legge_di_hooke.jpg?​200 |}}
  
 ===Conclusione=== ​ ===Conclusione=== ​
fisica/esperienze/legge_hooke.txt · Ultima modifica: 2020/06/12 10:21 da francesca.saggiomo